Jillian Michaels truffata in vacanza nella Costiera Amalfitana

Shares

Aveva noleggiato uno Yacht al prezzo di 60mila euro per trascorrere 12 giorni insiemi a familiari e a amici.

Jillian Michaels, la nota star del fitness è stata truffata durante la sua vacanza italiana, in navigazione sul mare della Costiera Amalfitana.  Aveva noleggiato uno Yacht online, il “Never One” al prezzo di 60 mila, euro per un tour di 12 giorni, nel golfo insieme alla figlia, ad altri familiari e amici, ma dopo essere salita a bordo ha purtroppo dovuto constatare che la realtà era ben lungi da quella descritta sul sito cui si era rivolta:  “Una brutta esperienza – lascia intendere, anche grazie a quanto lei stessa riferisce in un post di denuncia pubblicato su Facebook – In foto lo yacht sembrava perfetto, invece era sporco e rotto, senza acqua calda, né aria condizionata, niente wifi e  con elettricità parziale”.

Ma ciò che più l’ha scioccata – prosegue il suo racconto Jillian – “sono le minacce ricevute dal mio stesso equipaggio” ( noleggiato online con la barca) per estorcerle con insistenza altri seimila euro per le spese del carburante.

Jillian ovviamente non ha ceduto al tentativo di estorsione e dichiara di aver lasciato il suo yacht, “preoccupata per l’incolumità mia e dei miei cari”, per proseguire la sua vacanza in albergo. Visti poi i ripetuti tentativi di intimidazione via mail, la star americana ha manifestato tutto il suo dissenso incredula nel constatare fino a che punto tali “persone”  possano arrivare.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top