';

Le regioni del #Sud insieme per bloccare le trivellazioni nell’#Adriatico

Le regioni Puglia, Basilicata, Calabria, Molise, Marche e Abruzzo hanno chiesto al governo di bloccare le trivellazioni nel mare Adriatico e Ionio per cercare il petrolio.

Abbiamo firmato a Termoli un manifesto che è stato aperto alla firma di tutte le altre regioni italiane.

Inoltre si è appena concluso il primo incontro presso il ministero dello Sviluppo economico con il sottosegretario Vicari: l’avvio del dialogo tra regioni e governo in questa materia è fondamentale.

Il sottosegretario Vicari si è riservato di darci una risposta al più presto.

Le Regioni hanno precisato che in mancanza di chiarezza, o comunque se non si trova un’intesa, i consigli regionali potranno avviare, come previsto dalla Costituzione, la procedura del referendum contro le norme che consentono le trivellazioni.

Rivolgo un particolare ringraziamento a tutte le associazioni mobilitate a tutela del mare.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento