Luce e video mapping: la magia sui trulli di Alberobello

Shares

La magia dell’arte visiva impreziosisce luoghi unici al mondo come i trulli di Alberobello con la seconda edizione di Life-Alberobello Light Festival, la kermesse internazionale nella quale i protagonisti sono l’uso della luce e dei colori e la loro interazione con monumenti patrimonio dell’Umanità.

C’è tempo fino all’8 ottobre per vedere con i vostri occhi questo spettacolo, completamente gratuito, dal tramonto fino all’una di notte. “Rendere ancora più straordinari spazi unici al mondo”: è questa la mission che gli organizzatori di Life-Alberobello Light Festival 2017 perseguono ormai da due anni.

Ben otto opere, tra installazioni luminose e video mapping, sono visitabili su di un percorso tracciato per tutto il centro urbano di Alberobello, realizzate da altrettanti artisti provenienti da cinque Paesi europei (Croazia, Slovenia, Portogallo, Francia e Italia) e dal Canada.

Lightcones e Agit-Associazione giovani imprenditori del turismo, responsabili rispettivamente della direzione artistica e della direzione organizzativa del festival, si avvarranno anche quest’anno della curatrice artistica Carole Purnelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com