';

Record d’ascolti per il commissario Montalbano

Il commissario Montalbano interpretato da Luca Zingaretti non delude mai.

Ieri, infatti, il primo dei due nuovi episodi della serie, Una faccenda delicata, andato in onda su Raiuno, ha quasi toccato la soglia degli 11 milioni di telespettatori (10.862, per essere precisi), mentre lo share è stato del 39,06%.

Si tratta di un risultato record per il personaggio creato dalla geniale fantasia dello scrittore siciliano Andrea Camilleri, perché è stato superato il dato registrato nel maggio del 2013, quando Una lama di luce ebbe un seguito di 10.715.000 telespettatori e il 38,13% di share.

Non c’è stata, quindi, partita tra Raiuno e le altre emittenti e già si spera nel bis il 7 marzo quando andrà in onda il secondo episodio dal titolo La piramide di fango, il numero 28 della fortunatissima serie, nata nel 1999 e che ha fatto anche le fortune turistiche di Santa Croce Camerina, in provincia di Ragusa, dove si trova la (vera) casa di Montalbano.

Infine, non si può non menzionare la principale novità del doppio episodio: la fidanzata del commissario, Livia, interpretata dall’attrice milanese Sonia Bergamasco, nota anche per aver preso parte al cast di Quo Vado?, il film record d’incassi di Checco Zalone.

 


Dalla stessa categoria

Lascia un commento