';

A Ortigia la prima “Illimither South Marathon”
14 Set 2021 10:52

SIRACUSA (ITALPRESS) – Al via venerdì prossimo, alle 17.30, l’illimitHER South Marathon, primo grande appuntamento organizzato nel sud Italia del programma illimitHER, nato per promuovere la cultura STEM e ispirare i giovani, soprattutto le ragazze, a intraprendere strade coraggiose e alternative negli studi e nel lavoro.
La splendida Piazza Duomo, nel cuore di Ortigia, sarà la cornice dell’evento co-organizzato insieme a BIP e Fondazione Ortygia Business School con il patrocinio del Comune di Siracusa. Le protagoniste saranno tre giovani donne che, partendo dal sud e con grande ambizione, si sono realizzate nei loro diversi settori: Chiara Spiniello, astrofisica, Giusy Sica, cultural project manager e Roberta Pellegrino, imprenditrice. Tre donne, tre storie per raccontare l’importanza del capitale umano e di come la connessione con la propria Terra d’origine le abbia accompagnate nel loro percorso di crescita e di successi a livello internazionale.
Ciascuna, in modo diverso, ha scelto di guardare oltre e di mettersi in gioco per sbloccare il proprio potenziale. Chiara Spiniello, astrofisica all’Università di Oxford e ricercatrice all’Osservatorio di Napoli, ha già all’attivo 50 pubblicazioni e più di 1500 citazioni che le hanno consentito di ottenere importanti riconoscimenti. Giusy Sica è invece la fondatrice di ReGeneration Youth, think tank di Salerno formato da giovani donne con la passione per l’Europa, la rigenerazione sociale e culturale, la trasformazione digitale e l’empowerment femminile. Infine, Roberta Pellegrino è Co-Founder di Ludwig, startup siciliana che ha sviluppato un motore di ricerca linguistico e che oggi, con milioni di utenti attivi ogni mese, compete con i giganti della Silicon Valley.
A moderare questo nuovo appuntamento ci sarà Silvia Boccardi, un’altra giovane donna nonchè una tra le voci più celebri dell’ormai famosa community Will Media.
L’illimitHER South Marathon è un incontro gratuito. E’ possibile assistere all’evento sia in presenza che in live streaming. La diretta streaming è inoltre disponibile sui canali social di illimity (Facebook e LinkedIn).
Prima dell’evento si terrà dal vivo all’interno della Fondazione Ortygia Business School, Ortigia, un workshop di Design Thinking per aiutare le giovani donne a scoprire il proprio potenziale e valorizzarlo nel mondo del lavoro.
Isabella Falautano, Direttrice Comunicazione e Sostenibilità di illimity, ha commentato: “Dopo un primo anno ricco di appuntamenti, che ci hanno permesso di ispirare già oltre 7 mila ragazze, illimitHER arriva al sud per incoraggiare sempre più giovani donne a sbloccare il proprio potenziale sia negli studi che nel lavoro. Stimolare il confronto con role model under 35 attive nelle discipline STEM, e non solo, è stata fin dall’inizio la nostra missione per aiutare le nuove generazioni a sognare in grande e a seguire le proprie ambizioni. Crediamo fortemente nella forza della contaminazione culturale e della collaborazione e siamo quindi particolarmente felici di poter realizzare questa prima iniziativa a supporto delle giovani donne del territorio”.
Alessia Canfarini, Partner BIP e Responsabile del Centro di Eccellenza Human Capital, ha commentato: “La percentuale di donne che frequenta corsi STEM in Italia è pari a circa il 37%, un gap più che evidente. Per questo motivo, impegnarsi a sostenere e sviluppare competenze, vision, prospettive per le giovani donne è diventato fondamentale. Le ragazze devono essere consapevoli che la strada di una carriera STEM è per loro una possibilità concreta, percorribile. In BIP ci occupiamo proprio di questo: offrire opportunità di crescita personale e professionale, tra gli altri, nell’ambito della CyberSecurity, AI, IT, Technology advisory and Software engineering expertise. L’incontro di role model femminili e l’ascolto della loro storia può fare la differenza: ecco il valore aggiunto dell’evento illimitHER South Marathon”.
Lucrezia Reichlin, Economista e Fondatrice della Fondazione Ortygia Business School, ha dichiarato: “Siamo particolarmente orgogliosi di dare il via all’illimitHER South Marathon, primo grande appuntamento organizzato nel sud Italia del programma illimitHER, che va nella direzione che la nostra Fondazione persegue da tempo: la valorizzazione dei talenti femminili e l’inclusione di genere. La nostra mission è avvicinare i giovani, in particolare del sud Italia, alle nuove competenze di un futuro che ci auspichiamo più inclusivo, non solo delle donne, ma di tutti. Le attività che realizziamo hanno lo scopo di valorizzare il capitale umano, arrestare il flusso dei ‘cervellì ed attrarre contenuti ed esperienze che possano contribuire allo sviluppo e crescita del territorio”.
(ITALPRESS).


Dalla stessa categoria