Questo sito contribuisce alla audience di

Salvatore Aranzulla: la Sicilia, gli sfottò del cugino e il primo computer

Shares
Salvatore Aranzulla

Hanno messo alla prova Salvatore Aranzulla. Ma il fondatore del sito Aranzulla.it, uno dei 30 più visitati d’Italia, nel quale risponde a migliaia di dubbi di tipo informatico, non si è fatto trovare impreparato. LaStampa.it ha dedicato un focus al più celebre divulgatore informatico italiano: attraverso il suo sito, infatti, ogni giorno migliaia di persone trovano le risposte per risolvere i loro problemi di tecnologia.

Da qualche giorno è anche nelle librerie con il suo nuovo libro, Il metodo Aranzulla (Mondadori Electa). Ma nell’intervista, oltre a rispondere alle domande sulle modalità del proprio lavoro, sul rapporto con i social network e come gestire il successo, Salvatore Aranzulla trova il tempo per parlare delle sue origini.

Siciliano – è nato a Mirabella Imbiccari, in provincia di Catania – racconta del suo primo computer, all’età di dieci anni: “Avevo un cugino, Giuseppe, mi prendeva in giro dicendomi che lui aveva un computer e io non lo avrei avuto mai. E così – ricorda -, appena entrato nel negozio di elettronica, abbracciai il primo computer, pur non capendo niente di informatica e cominciai a piangere, costringendo così i miei genitori a comprarmelo”.

Da quel giorno, ogni pomeriggio – dopo la scuola – a casa Aranzulla cresceva un autodidatta: “Imparai a usarlo e risolvere problemi che quotidianamente si prospettavano”. Quando poi anche i suoi amici cominciarono a possedere un computer, “venivo sequestrato e portato a casa loro per risolvere i problemi. Ma alla quarta persona che mi chiese come fare a configurare la stampante, ebbi l’dea di trascrivere la soluzione in un documento Word e di distribuirlo“.

In linea con il principio che lo ha portato a diventare il più famoso “risolutore di problemi informatici”. Con buona pace del cugino.

GUARDA QUI IL VIDEO DELL’INTERVISTA

 

Emilio Lanese

Collaboro con Primapress Agenzia di Stampa Nazionale, occupandomi principalmente del settore cultura. Per la stessa sono stato corresponsabile fanpage. Collaboro con Gosalute, per il quale svolgo le medesime mansioni. Ho lavorato per Lookout-tv.eu, Gotecno e mi sono occupato di Gomolise. Attualmente lavoro con la redazione di Restoalsud per la quale realizzo articoli e ne gestisco l’editing; mi occupo del settore salute e benessere di Gosalute per Tiscali e gestisco la piattaforma Thelemapress per l’inserimento di contenuti su Tiscali per Campania, Puglia, Calabria e Sicilia.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top