Sono i giovani imprenditori il futuro della Sicilia

Shares

Pochi giorni fa abbiamo sottoscritto insieme a Ivan Lo Bello (vice presidente nazionale di Confindustria) e il Comune di #catania, con il sindaco Enzo Bianco e l’assessore Valentina Scialfa, un protocollo di intesa, che rafforza attività già in essere, per la diffusione della #cultura d’#impresa presso le scuole secondarie di primo grado perché è importante avviare i processi di cambiamento culturale con i ragazzi ancor più giovani degli studenti delle superiori o università.

Palermo, ho partecipato ad un incontro promosso da #unicredit tra #startup ad alto potenziale, mondo del credito e attori dell’ecosistema, per ascoltare le esigenze di chi sta facendo impresa e sta ottenendo i primi importanti risultati creando valore e occupazione.

Un ecosistema favorevole alla creazione di nuove imprese si costruisce partendo da lontano e alleandosi con i campioni.

Solo così passeremo da decine di #Startup in Sicilia ad alcune centinaia.

Antonio Perdichizzi

E' un imprenditore di prima generazione e presidente del Gruppo Giovani Industriali di Confindustria Catania. Le attuali sfide imprenditoriali sono la Tree srl nel settore HR, di cui è amministratore e, come business angel, le startup innovative Flazio e OrangeFiber. E' mentor dell'acceleratore Working Capital di Telecom Italia a Catania e consigliere delegato all'education in ItaliaStartup.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top