';

Figliuolo “Obiettivo 80% di vaccinati a settembre”
12 Lug 2021 22:07

ROMA (ITALPRESS) – “Questa sera siamo a 58 milioni di inoculazione, questo significa 24 milioni e 200 mila italiani completamente vaccinati, un dato importante ma non basta, ora dobbiamo intercettare gli indecisi”. Lo ha detto il commissario straordinario all’emergenza Covid, il generale Francesco Paolo Figliuolo, ospite di “Tg2 Post”. “Pensiamo alle ‘notti magichè o open day o open night, ci deve essere un maggior coinvolgimento della medicina territoriale” ha aggiunto, “il numero di incerti è fondamentale per raggiungere l’immunità di gregge. Per fine settembre dobbiamo arrivare ad avere l’80% dei vaccinati”. “Noi dobbiamo stare sulle 500 mila somministrazioni al giorno, raggiungendo anche punte di 600 mila”, ha detto ancora Figliuolo. “Terza dose? Su questo richiamo non si sa ancora della reale necessità, noi siamo attrezzati per prendere grossi quantitativi per avere anche una scorta”, ha aggiunto, “per farlo piano piano dobbiamo uscire dalla logica degli hub, usando al massimo la capacità dei medici di medicina generale e dei farmacisti”.
(ITALPRESS).

Dalla stessa categoria