Il diritto di parola di Matteo Salvini è il diritto alla libertà di tutti noi.

Esprimo solidarietà alle forze dell’ordine e mi auguro che a Napoli si trovi il senso della misura e della serietà istituzionale.

Ecco il mio intervento di al Lingotto ’17: