Questo sito contribuisce alla audience di

Il Molise apre le porte ai turisti stranieri: nasce “Moleasy”

Shares
Moleasy per il Molise

Una rete di imprese formata da cinque imprenditori del turismo con un unico obiettivo: condividere l’amore, la bellezza e l’autenticità della regione Molise offrendo un’esperienza unica, indimenticabile e soprattutto “vera” ai visitatori.

Nasce così Moleasy, il primo progetto di rete tra imprenditori del settore turismo per valorizzare l’internazionalizzazione del turismo in Molise: sono Residenza Sveva di Termoli, Piana dei Mulini di Colle d’Anchise, Domus Hotel di Bagnoli del Trigno, BorgoTufi di Castel del Giudice e Le Sette Querce di Sesto Campano.

La rete d’impresa

Conta un totale di 98 camere, 300 posti letto e un fatturato complessivo di quasi un milione di euro. Ma Moleasy nasce appoggiandosi anche a una rete d’impresa di aziende molisane operanti nel settore agroalimentare, Molise to Eat. Tour culinari che valorizzano i prodotti del territorio quali l’olio, i formaggi, i vini autoctoni e il tartufo. Il progetto vuole valorizzare la nascita nella regione di un’offerta di pacchetti turistici dedicata maggiormente all’estero.

“Una sfida – ha spiegato Fabrizio Vincitorio, presidente di Moleasy – per creare una rete d’impresa in una regione poco conosciuta. Parteciperemo a fiere all’estero, bandi e concorsi, per invogliare i tour operator a convogliare verso la regione i turisti stranieri”.

Riccardo Trecca

Giornalista e blogger.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top