';

Calabria, sindaco ordina ai commercianti: “Siate cortesi con i turisti”

Un’ordinanza per chiedere ai commercianti del suo comune di essere cortesi con i turisti. L’ha emessa il sindaco di Crucoli, Domenico Vulcano, disponendo che dal primo luglio al 14 settembre tutte le attività commerciali del comune, ed in particolare quelle ubicate nella frazione marina di Torretta, espongano in modo visibile una frase di cortesia rivolta ai clienti, ed in particolare i turisti.

L’iniziativa promossa da Vulcano non si ferma qui: il sindaco, nella stessa ordinanza, chiede ai turisti di esprimersi sulla cortesia dei commercianti inviando una mail con un voto al suo indirizzo di posta elettronica. L’esercizio commerciale più votato sarà premiato con una targa speciale durante il primo Consiglio comunale che avrà luogo dopo l’estate. Ogni negozio che non esporrà la frase di cortesia, si specifica nella stessa ordinanza, verrà segnalato come ‘attività non cortese’. “L’idea – spiega Vulcano – è che con un semplice cartello, un disegno, uno slogan, si possa favorire ed accrescere la fama di terra ospitale che caratterizza la Calabria. Ed è anche un modo per migliorare la cultura dell’accoglienza“.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento