';

La Regione Puglia non riesce ad avere un “tavolo” col governo per l’Ilva

Intendo ringraziare la Commissione per l’Ambiente, la Sanità Pubblica e la Sicurezza alimentare (ENVI) del Parlamento europeo nella persona del suo Presidente Giovanni La Via per essere qui.

Ovviamente la cosa fondamentale che abbiamo ribadito è che la Regione Puglia, purtroppo, non riesce ad avere un tavolo di confronto con il Governo, né preventivo né successivo ai vari Decreti, né in generale sulla strategia complessiva che il Governo sta adottando su tutta la vicenda ILVA.

Questa è la prima questione che abbiamo posto: la difficoltà di dialogo tra Regione Puglia e Governo.

La seconda questione attiene alla proposta di decarbonizzazione dell’Ilva che abbiamo presentato al Governo nel Dicembre del 2015 e rispetto alla quale non abbiamo avuto ancora nessuna risposta.

Abbiamo specificato che, se il Parlamento Europeo legiferasse in materia di decarbonizzazione e protezione delle produzioni industriali europee effettuate senza carbone, spingesse cioè verso soluzioni alternative a quelle dell’utilizzo del carbone, verrebbe meno l’elemento fondamentale che si oppone al divieto dell’uso del carbone anche per l’Ilva.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento