';

Vacanze: anche 10 persone in 50 mq. Interviene la Finanza

La Guardia di Finanza di Gallipoli, ha controllato 48 case-vacanza della cittadina pugliese.

In 20 di esse ha riscontrato violazioni riguardanti l’affollamento, in base ad un’ordinanza comunale che attiene ad una normativa sul rapporto di presenza rispetto ai metri quadri.

In alcuni appartamenti di 50 mq è emersa la presenza di 10 persone, quando invece ne potevano contenere solo 3.

La sanzione amministrativa prevista parte da 25 a 500€ per ogni persona eccedente.

Negli alloggi c’erano giovani disposti a pagare cifre dai 1000 a 1500€ a settimana ad appartamento.

In alcuni casi si è provveduto ad una denuncia alla ASL, per le condizioni igienico sanitarie di alcuni locali.

Il fenomeno del sovraffollamento degli immobili per le vacanze, è un problema che le forze dell’ordine sono impegnati a combattere da tempo.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento