Augmented City, per mappare la città con lo smartphone

Shares

Una app che permette di mappare la città di Bari con lo smartphone. Implementata da un team di sviluppatori italo-cipriota-russo con al vertice della società Katherina Ufnarovskaia, 40 anni, originaria di San Pietroburgo. Con lei ci sono Nicola Bonerba, presidente di Ance Puglia e la società cipriota Vergendo Ltd, a capo del progetto Michela di Vietro.

Vincitori dello Huawei Innovation Contest 2019

The Augmented City è l’applicazione di realtà aumentata che ha vinto lo Huawei Innovation Contest 2019,  prestigioso concorso internazionale dedicato alle innovazioni tecnologiche. La particolarità di The Augmented City è quella di riuscire a creare un’infrastruttura virtuale per le città del futuro, realizzando una mappa virtuale del territorio con estrema precisione, sovrapposta a quella reale.

Informazioni e recensioni

La startup Augmented.City è la prima al mondo a proporre una soluzione AR Cloud che fornisce informazioni in tempo reale su oggetti visualizzati tramite la fotocamera di uno smartphone: basta puntare la propria fotocamera su un edificio per visualizzare su display informazioni utili in modalità AR, come dati storici sull’edificio, aziende in esso presenti. L’app permette anche di visualizzare le recensioni di TripAdvisor riguardo attività ristorative o ricettive, utilissima e brillante opzione che risparmierebbe agli ospiti e i residenti della città lunghe ricerche di recensioni sui motori di ricerca o la necessità di accedere all’applicazione originale.

Dimensione parallela

La tecnologia proprietaria presente nell’applicazione The Augmented City consiste nel creare una nuvola di punti, col semplice uso della fotocamera dello smartphone in regime di crowdsourcing, e poi localizzare un fotogramma con precisione centimetrica in questa nuvola. Ciò consente all’applicazione di collegare informazioni con estrema precisione agli oggetti reali: si tratta di una vera e propria infrastruttura situata in una dimensione parallela a quella reale, dove gli oggetti e le loro coordinate spaziali e dimensionali vengono trasportate.

Una mappatura tridimensionale della città di Bari

The Augmented City crea dunque un’accurata mappa 3D della città di Bari, che potrebbe essere Implementata anche in veicoli autonomi, veicoli aerei senza pilota ed altre esigenze professionali. L’applicazione fornisce un posizionamento tridimensionale completo, orientamento incluso, basato prevalentemente su caratteristiche visive della scena ripresa dallo smartphone.

Il Video

Dopo la città di san Nicola, le prossime saranno San Pietroburgo, Mosca, Barcellona e Amsterdam.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top