Si celebra il Pasticciotto Day: l’eccellenza salentina distribuita nei reparti più colpiti dal Covid-19

Shares

L’1 giugno si celebra il Pasticciotto Day. Un’intera giornata dedicata al dolce per eccellenza della pasticceria salentina, che per l’occasione sarà venduto a metà prezzo in oltre 100 bar e pasticcerie d’Italia.

Il pasticciotto come simbolo di ripartenza

Il Pasticciotto è un dolce tipico della zona del Salento in Puglia, composto da pasta frolla farcita di crema pasticcera e cotto in forno. L’ idea è stata quella di sfruttare la bontà di questo dolce e farlo diventare un simbolo di ripartenza. Tanti sono infatti gli esercizi commerciali che hanno aderito all’iniziativa ideata e organizzata da Agrogepaciok, in collaborazione con Associazione Pasticceri Salentini di Confartigianato Imprese Lecce, Fipe Confcommercio Lecce e con il patrocinio della Camera di Commercio di Lecce, per celebrare simbolicamente la fine del lockdown attraverso questa giornata, e incentivare la ripresa di tante attività che si sono fermate per due mesi a causa dell’emergenza Coronavirus.

Un dolce pensiero dai pasticceri salentini agli eroi in corsia

Il Pasticciotto Day riserverà un trattamento particolare a tutti i dottori, gli infermieri, gli eroi in camice bianco di questa pandemia. Le attività aderenti al progetto, doneranno i loro pasticciotti agli ospedali di riferimento della propria zona. Nello specifico, i pasticceri effettueranno donazioni negli ospedali territoriali della provincia di Lecce e Brindisi ma anche in altri ospedali d’ Italia.  Riceveranno pasticciotti  anche gli eroi dell’ Ospedale San Raffaele e San Paolo di Milano, quelli dell’ Ospedale Spallanzani di Roma.  Saranno distribuiti anche al Cotugno di Napoli e nel complesso delle OGR di Torino.

Un supporto per le aziende colpite dalla crisi

“Abbiamo voluto creare questa iniziativa per dare un senso alla ripartenza e supportare, in un momento molto difficile, un settore che negli ultimi 15 anni ha contribuito in maniera significativa alla crescita di Agrogepaciok”, dice Carmine Notaro, ideatore del Pasticciotto Day e organizzatore del celebre Salone nazionale della gelateria, pasticceria, cioccolateria e dell’artigianato agroalimentare, che ha già programmato la 15esima edizione a Lecce dal 7 all’11 novembre.

Una data per non dimenticare

“Vorremmo che il Pasticciotto Day divenisse la giornata del ricordo, un appuntamento con cadenza annuale, per non dimenticare quanto accaduto nei mesi passati e per ricordare quanto è importante vivere e godere appieno della semplicità della nostra vita” sottolineano gli altri organizzatori dell’Associazione pasticceri salentini di Confartigianato imprese Lecce, la Fipe di Confcommercio e la Camera di commercio di Lecce.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top