';

La bellezza e l’arte sotto l’albero con la 365 Christmas Card della Scabec

La Scabec lancia per questo Natale 2020 una campania>artecard in edizione limitata per sostenere e promuovere i musei e i siti archeologici della Campania che, con le chiusure e insieme a tutto il comparto turistico, hanno risentito della grave crisi causata dal Covid 19.

Con questo pass si potranno regalare 50 ingressi gratuiti (ovvero 2 ingressi all’anno) in 25 siti selezionati del circuito Artecard, tra cui Pompei, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, la Reggia di Caserta, il Museo e Real Parco di Capodimonte, i Templi di Paestum e molti altri, insieme a 20 ingressi con scontistica in altri siti e musei della Campania; un modo per recuperare il tempo perduto con un omaggio speciale all’arte e al patrimonio culturale del nostro territori.

La 365 Christmas Card è acquistabile online e in alcuni punti vendita Artecard (Edicola Number One – Stazione Centrale di Napoli, Box Office – Galleria Umberto I di Napoli, Misterwhite Travel – Piazza Bovio (NA), Tabacchi Tulino – Santa Teresa degli Scalzi (NA), Stazione FS di Pompei – Edicola Ercolano, Stazione Circumvesuviana di Sorrento – Edicola Todamagia, Stazione Centrale di Salerno) dal 1° dicembre e fino al 6 gennaio al prezzo speciale di 35 euro per gli adulti e 27 euro per gli under 25.

 

La card si attiva al primo utilizzo, a partire dalla riapertura dei musei e dei luoghi di cultura dove sarà possibile l’accesso previa prenotazione obbligatoria e ingresso contingentato come da normative vigenti.

Nel caso di chiusure straordinarie dei luoghi coinvolti, la card attivata verrà sospesa temporaneamente fino alla normalizzazione degli ingressi.

I possessori del pass 365, inoltre, accederanno gratuitamente all’esclusivo “Club dell’Arte”: una community digitale di amanti dell’arte per essere informati in anteprima su eventi e mostre, per ricevere inviti esclusivi e aderire al servizio di customer care via Whatsapp.

Per info acquisto www.campaniartecard.it/christmas/

 


Dalla stessa categoria

Lascia un commento