';

Destra e sinistra addio

La dualità tra destra e sinistra e la nostra dipendenza collettiva dall’una o dall’altra prospettiva – premessa e corollario del nostro agire e pensare politicamente – sembra ormai alle corde, svuotata di significato.

Come potrebbe essere altrimenti se, come si vede, la sinistra è senza popolo e la destra è diventata populista?

E’ come se la vita politica fosse emigrata altrove o, divenuta frontaliera, ogni giorno valicasse gli antichi confini tra le sue parti in lotta.

Anche la politica come la società di Baumann si trasforma, si fa lieve come l’aria, diventa liquida.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento