AVIS della Puglia: “Anche d’estate c’è bisogno di sangue”. Ecco come donare

Shares

Mercoledì 5 luglio, dalle ore 16.30 alle 19.30, l’AVIS San Severo (Foggia) chiama ‘a raccolta’ tutti i suoi donatori in via Daunia, 12 dove sarà possibile donare il sangue.

Con l’arrivo dell’estate l’emergenza sangue è un problema che attanaglia i presidi ospedalieri che devono far fronte ad un numero maggiore di interventi, soprattutto nelle zone turistiche; per questo, AVIS – Associazione Italiana Donatori Sangue ha lanciato la campagna “Anche d’estate c’è bisogno di sangue. Fa’ anche tu come i nostri volontari: dona ora“.

La campagna di comunicazione è stata realizzata attraverso gli scatti fotografici dell’Alfabeto della Solidarietà, un gioco semplice e divertente attraverso il quale tutti possono diventare portavoce di messaggi di solidarietà.

Come funziona. Andando sul sito www.avis.it è possibile accedere alla pagina Alfabeto della Solidarietà componendo un messaggio con le lettere sostenute dai volontari che hanno prestato il loro volto e il loro sorriso a questa causa. Una volta creato il messaggio (massimo 36 caratteri) e un’immagine a supporto è possibile condividerlo suoi social o nella gallery di AVIS.

Scopo di questa campagna è invitare a donare prima di partire per le vacanze, per garantire così la disponibilità costante di sangue anche nei mesi più caldi dell’anno, in cui le città si svuotano e si corre il rischio di trovarsi in situazioni di carenza.

Anna Laura Maffei

Giornalista, blogger ed esperta di comunicazione, scrive di innovazione e tecnologia, di sociale, di cultura e di scuola. È communication manager e vicepresidente di Digital Media, partner editoriale di ANSA.it, già service giornalistico di Tiscali.it e main partner di RestoalSud.it, portali d’informazione per i quali scrive i suoi articoli. Per la testata RestoalSud.it ricopre il ruolo di caporedattrice dal 2014, ha curato la selezione e l’editing dei testi dell’omonimo libro ("#RestoalSud", Pietre Vive Editore, 2018) ed è coordinatrice didattica della Resto al Sud Academy, l’incubatore di talenti digitali del Mezzogiorno. Opera come consulente ed esperta di comunicazione digitale e social media per PMI e Startup e svolge attività di ufficio stampa. Ha collaborato con diverse testate informative, rigorosamente “all digital”, tra cui Gosalute.it, TerzoSettore TV e Look Out TV, quest’ultima tra le web tv di riferimento nell’ambito del racconto delle culture, diretta da Claudio Martelli, di cui è stata project manager. È coautrice della seconda edizione di “Brand Journalism. Storytelling e marketing: nuove opportunità̀ per i professionisti dell’informazione” (edita dal Centro di Documentazione Giornalistica).

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top