Questo sito contribuisce alla audience di

Cassano ci ripensa di nuovo. Lascia il Verona ma non il calcio

Shares

Antonio Cassano ha deciso: lascia l’Hellas Verona, squadra neopromossa in serie A.

Lo ha annunciato il presidente degli scalingeri, Maurizio Zetti, a Ansa.it: “Questo ragazzo non ce la fa di testa, anche se fisicamente e atleticamente sta molto bene. Professionalmente non gli si può rimproverare nulla, evidentemente non riesce a rimanere sereno e lucido in un gruppo e vuole restare a casa. C’è un up e un down, parla e poi sta muto: peccato, perché dal punto di vista professionale stava facendo tutto per bene“.

Il calciatore di Bari, 35 anni, però, sul profilo Facebook della moglie Carolina Marcialis, ha detto: “Non ho intenzione di lasciare il calcio semplicemente non me la sento di continuare con l’Hellas Verona… fisicamente sto benissimo come dimostrato nei 15 giorni di preparazione ma mentalmente‬non sono stimolato a continuare in questo club! Ringrazio di cuore il presidente Setti… il ds Fusco, Pecchia e la squadra per la disponibilità concessa“.

Quindi, morale della favola: Cassano lascia il Verona ma non il calcio.

E ora la domanda sorge spontanea: dove andrà a giocare l’ex fantasista di Roma e Real Madrid?

Dario Ciraci

Pugliese, consulente di Web Marketing, Blogger e fondatore dell'agenzia Webinfermento.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top