Dal #presepe con le uova a quello di #Murano. Da tutti i paesi del mondo in esposizione a #Siracusa

Shares

C’è un’esposizione di presepi al Sud che raccoglie rappresentazioni della natività provenienti da tutto il mondo. Bolivia, Cile, Perù, Tirchia, Germania, Nigeria Colombia, Giordania.

Presepi di tutte le dimensioni, anche piccolissimi e realizzati con svariati materiali, dai più pregiati ai quelli più comuni. Ovvero dal vetro di Murano a quelli con le uova e le noci.

Alcuni sono farti con conchiglie, altri con legno d’ulivo della Palestina, ma c’è anche la ceramica di Caltagirone e il corallo di Trapani.

Perché questa presenza di Sicilia? Forse perché tale bellissima collezione è esposta in una meravigliosa città dell’isola. Infatti “Presepi di tutto il mondo” ha sede nella Fondazione Sant’Angela Medici a Siracusa.

Tra i pezzi più pregiati c’è il presepe di Caltagirone, che ha una massima espressione artistica. E’ stato eseguito da abiti di terracotta così drappeggiati da sembrare di stoffa.

Il presepe della Palestina è interamente costruito in legno d’ulivo ed interamente scolpito.

Il presepe dell’ingegner Jim Store, statunitense, collaboratore di Walt Disney, è in netto contrasto con gli altri due. La sua natività è in chiave moderna con una ceramica vivacemente  colorata.

Particolari anche i presepi dell’Inghilterra e di Capodimonte.

Si può chiudere con il curioso presepe nel televisore. Insomma, a Siracusa c’è un presepe per ogni stile. Una grande opera che fa onore alla città.

Mary Buccieri

36 anni, giornalista pubblicista, innamorata del Sud e delle sue mille sfaccettature. Legata alle tradizioni ama anche tuffarsi nel mondo delle innovazioni. Promuove il territorio attraverso l’organizzazione di eventi. Promuove progetti di formazione nel settore automotive e iniziative nel Terzo Settore. Citazione preferita: “L’istruzione e la formazione, le armi più potenti per cambiare il mondo”. Nelson Mandela, premio Nobel per la pace.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top