C’è anche la 34enne catanese Elisa Fazio, nella foto, co-fondatrice e amministratrice delegata di Flazio, fra le 100 migliori imprenditrici digitali d’Europa.

La siciliana, infatti, si trova nella classifica redatta da The Hundert, start-up tedesca, e poi ripresa da Forbes, la nota rivista statunitense di economia e finanza.

Si tratta di un altro e importante riconoscimento per Flazio, la piattaforma che permette di creare un sito senza la necessità di essere dei web-master, nata nel 2012 dall’unione professionale tra i fratelli Flavio e, per l’appunto, Elisa Flazio che, intervistata dal magazine tedesco, ha affermato: “sono sempre stata appassionata di nuove tecnologie, specialmente quelle che rendono internet maggiormente accessibile”.

Come si legge sul Chi Siamo dell’azienda, “i fratelli Fazio hanno dato vita ad una soluzione innovativa nella web industry per rendere lo sviluppo di siti web facile anche per l’utente inesperto”.

Un’idea così vincente e made in Sud da, come dimostra la classifica, far registrare apprezzamenti in tutto il mondo.