L’incontro tra le tifoserie di Napoli e Roma non si farà

Shares

L’incontro tra le tifoserie ufficiali di Napoli e Roma, previsto a Cassino per sabato 6 settembre, è stato cancellato“. Lo ha reso noto il sindaco di Cassino, Giuseppe Golini Petrarcone, dopo la decisione di annullare l’iniziativa proposta dai giornalisti Felice Cipriani (tifoso della Roma) e Mario Avagliano (tifoso del Napoli).

L’incontro era stata programmato per allentare le tensioni tra le due tifoserie dopo gli scontri avvenuti lo scorso 3 maggio, in occasione della finale di Coppa Italia, e che hanno portato 52 giorni dopo alla morte di Ciro Esposito. A sparare al tifoso partenopeo è stato un ultrà giallorosso, poi arrestato.

Dispiace constatare – dice il sindaco – che si è persa l’occasione per dare un segnale importante a tutto il mondo del calcio, uno sport meraviglioso troppo spesso rovinato da episodi di violenza, di cui purtroppo si rendono protagonisti alcune frange estreme della varie tifoserie, che a volte, come avvenuto nel caso del povero Ciro, si traducono in vere e proprie tragedie“. Secondo Petrarcone, “realizzare questa forma di gemellaggio tra le due tifoserie a Cassino, nota nel mondo come città della pace, significava lanciare un messaggio distensivo ed allentare le tensioni. Questo non è stato, almeno per il momento, possibile – conclude il primo cittadino -, perché come ci è stato comunicato dagli organizzatori, nei giorni scorsi l’Airc (Associazione Italiana Roma Club), l’Ainc (Associazione Italiana Napoli Club) e l’Unione Tifosi Romanisti hanno manifestato perplessità sulla data, prospettando un rinvio“.

Giuseppe Lanese

Giornalista professionista, comunicatore e formatore. E' tra i fondatori di Restoalsud e caporedattore della stessa testata. E' responsabile cultura dell’agenzia di stampa nazionale Primapress. Ha curato dal 2009 al 2015 il blog "Parole e Musica" di Repubblica.it. Attualmente scrive e realizza video interviste per Tiscali.it sui temi della cultura e dell'innovazione e, sempre per Tiscali, si occupa del coordinamento nazionale della rete news delle regioni. Collabora con l'Università Telematica Pegaso per il corso di "Comunicazione digitale e Social Media" come cultore della materia ed è responsabile comunicazione dell'Ufficio Scolastico del Molise.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top