Questo sito contribuisce alla audience di

Prevenzione dentale: perché è importante iniziare da bambini?

Shares

Per avere bocca e denti sani, è necessario prendere l’abitudine di controllare lo stato di salute del cavo orale periodicamente e non solo in presenza di particolari disturbi. Di fatto, è importante cominciare ad andare dal dentista fin da piccoli, possibilmente a partire dai 3 anni di età. Solo in questo modo, infatti, è possibile individuare in maniera precoce eventuali problematiche scheletriche o dentali.

Inoltre, entro i 7 anni di età, è fondamentale che i bambini vengano sottoposti ad una visita ortodontica specialistica, in modo da intercettare in maniera precoce eventuali disturbi, che potrebbero ingigantirsi con il passare del tempo. Di fatto, aspettare che siano erotti tutti i denti permanenti è un errore, poiché alcuni problemi ortodontici possono essere corretti più agevolmente se si interviene in maniera precoce.

Ma quali sono i campanelli d’allarme che fanno capire che è necessario un trattamento precoce? Difficoltà a masticare, perdita tardiva o precoce dei denti decidui, presenza di abitudini viziate, denti accavallati o che hanno difficoltà ad erompere, malocclusioni, digrignamento notturno ed aspetto facciale disarmonico.

Igiene dentale: lo strumento essenziale per preservare al meglio i denti

Per preservare al meglio i denti è fondamentale curare l’igiene dentale domestica, in modo da contrastare la placca. Tuttavia, è importante anche avere una corretta alimentazione, in modo da ridurre l’apporto di zucchero, il nemico numero uno della bocca. Tutto ciò non basta: è necessario, infatti, sottoporsi con regolarità  all’igiene orale professionale, che viene attuata dal dentista o dall’igienista dentale.

Per i bambini, fondamentale è anche l’applicazione di fluoro, che consente di prevenire micro-lesioni cariose. Ovviamente, tutto deve essere coronato, come ricordato in precedenza, da visite periodiche di controllo. Del resto, oggigiorno con l’avvento di internet è sempre più facile iniziare a prendersi cura della propria salute orale, ma anche individuare lo studio dentistico più adatto alle proprie necessità.

Per chi si trova nella città meneghina, ad esempio, e non sa a chi affidare i propri figli, prenotare una visita presso il dentista Studio Virzi a Milano è la soluzione migliore, poiché è possibile contare su uno staff di igienisti e di esperti pronto a stabilire il protocollo di prevenzione più adatto. Inoltre, viene garantita la collaborazione un pedodonzista, con formazione specifica in  odontoiatria pediatrica, in grado di favorire il corretto sviluppo della bocca dei piccoli pazienti.

Le patologie orali più comuni: ecco quali sono

Il problema più diffuso in età pediatrica ed adulta è la carie, che è provocata dall’azione degli acidi della placca batterica, che vanno ad intaccare lo smalto. Questa patologia, se non curata in maniera tempestiva può causare dolore, elevata sensibilità al caldo e al freddo e persino perdita precoce dei denti. Tuttavia, molto diffusa è anche la malattia paradontale, conosciuta anche con il nome di piorrea.

Si tratta di un’infezione batterica che porta alla distruzione delle strutture portanti del dente ed a lungo andare alla vera e propria caduta. Questa patologia comprende gengiviti, che vengono trattate con un’adeguata igiene dentale, e perodontiti, che richiedono l’attuazione di una terapia medica o chirurgica. Si parla, invece, di granuloma, quando la polpa dentale, a causa di una carie profonda, di traumi o di trattamenti canalari incompleti, è soggetta a necrosi.

Nel caso in cui non si possa intervenire con una semplice cura canalare, è necessario attuare una apicectomia, che prevede un’incisione gengivale e la conseguente asportazione del granuloma. Non bisogna dimenticare, poi, le disfunzioni dell’articolazione temporo-mandibolare, il bruxismo e le malocclusioni. In questi casi può essere utile utilizzare il Bite, un dispositivo biomedico realizzato su misura, che consente di mettere in asse le articolazioni temporomandibolari

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un like a Resto al Sud

 ATTENZIONE 

Si avvisano tutti i gentili utenti di www.restoalsud.it e delle nostre pagine Social che, per motivi non dipendenti dalla nostra volontà, stanno arrivando email contenenti virus informatici dall’indirizzo di posta elettronica di Resto al Sud che invitano ad aprire un file compresso *.zip contenente un virus (riconosciuto ed eliminato comunque dai migliori antivirus), simulando una risposta ad una mail propria o di terzi ed inserendo il testo del mittente per intero.
Vi esortiamo quindi a STARE MOLTO ATTENTI alle email di questo tipo e a non aprire mai l’allegato in esse contenuto.
Grazie mille e buona giornata.

Top