Questo sito contribuisce
alla audience di

Raccolta differenziata, a Napoli in funzione i cassonetti a scomparsa

Shares
Cassonetto Scomparsa

A Napoli sono entrati in funzione oggi i primi cassonetti a scomparsa.

Si trovano, come si legge su IlMattino.it, all’angolo tra via Medina e piazza Municipio, dove ne sono stati installati tre.

Si trattano di strutture di cinque metri cubi, interrate per due così da renderle meno visibili.

I rifiuti, infatti, sono conservati in spazi sotterranei e vengono raccolti ogni qual volta si raggiunge il limite massimo di capienza.

L’ASIA, l’azienda che a Napoli si occupa della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti urbani, ha fatto sapere che “queste installazioni sono state studiate per essere in sintonia con l’ambiente e rispettare tutte le norme vigenti”, nonché per promuovere la raccolta differenziata.

Presto in altri luoghi del capoluogo campano saranno installati questi cassonetti.

Walter Giannò

Blogger dal 2003, giornalista pubblicista, ho scritto su diverse piattaforme: Tiscali, Il Cannocchiale, Splinder, Blogger, Tumblr, WordPress, e chi più ne ha più ne metta. Ho coordinato (e avviato) urban blog e quotidiani online (come BlogSicilia.it). Ho scritto due libri: un romanzo ed una raccolta di poesie. Ho condotto due trasmissioni televisive sul calcio ed ho curato la comunicazione sul web di un movimento politico di Palermo durante le elezioni amministrative del maggio 2012.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top