A quasi due anni dal suo arrivo in città, Calebasse mostra pienamente la terza anima di questo ambito progetto: Calebasse Fashion.

Martedì 20 marzo, dalle ore 17, la Sala del Tribunale della Dogana di Foggia ospiterà una vera e propria sfilata di moda. Gli abiti del brand di Calebasse saranno ufficialmente presentati in occasione dello speciale evento “Calebasse Fashion Show”. 8 ragazze provenienti da differenti nazionalità, saranno modelle per un giorno indossando gli abiti realizzati da giovani sarti africani, sotto la supervisione di Erika Palmisano. La collaborazione con l’Istituto Palmisano di Foggia rappresenta un importante tassello del Progetto Africa Food & Fashion District, promosso da Il Vangelo Della Vita e Africa United e sostenuto dalla Fondazione Con il Sud, con il contributo di Fondazione dei Monti Uniti di Foggia.

Nel corso di questi anni, infatti, 3 ragazzi africani sono stati coinvolti in un laboratorio moda che li ha visti apprendere le basi per operare professionalmente come sarti conducendoli alla realizzazione di tutti i capi presentati nella sfilata. Capi unici, realizzati con la collaborazione della Designer Beatrice Rondelli che ha ideato l’intera collezione Primavera-Estate per annunciare la bella stagione. Le stoffe, rigorosamente africane, sono state integrate in modo naturale con l’Occidente, dando vita ad abiti fashion, in linea con le nuove tendenze della moda. Capi occidentali, ma dal cuore africano. Dal giugno 2016 sono stati ospitati molti eventi attraverso la sua attività ristorativa, il market, lo spazio incontri e la sala da tè pomeridiana, creando occasioni di interazione in cui fosse possibile “viaggiare” nei luoghi e nelle culture.

La sfilata, patrocinata dalla Provincia di Foggia, sarà condotta da Giovanna Greco e sarà impreziosita dal suggestivo intermezzo musicale del violino di Marcello De Francesco e del pianoforte di Angelo Malgieri.