#Valucity, la piattaforma social al servizio dei #cittadini

Shares

Dopo due anni di ricerche nasce “Valucity“, la prima piattaforma social che permette ai cittadini di esprimere valutazioni, segnalazioni e di condividere soluzioni nei pubblici servizi.

E’ un’idea nata a Potenza da “Territorio spa“, una società che ha deciso di passare dalla protesta alla proposta.

“Se sei su un treno – spiega Paolo Cuoco, uno dei responsabili – e c’è un ritardo o il treno è sporco, in 90 secondi puoi mettere in comune la foto, segnalare il problema e formulare anche una proposta. Con Valucity si possono scambiare esperienze,  documenti e soluzioni. In parole povere: nel campo del miglioramento dei servizi, si passa da spettatori a protagonisti”.

Infatti Valucity, è un mezzo per cancellare le distanze tra cittadini ed amministratori. Un’idea che nasce a Potenza, ma che punta ad espandersi in tutto il mondo.

Dice Salvatore Paradiso, altro responsabile del progetto: “A volte a noi sembra che la città in cui abitiamo abbia servizi scarsi, ma se andiamo a fare dei confronti magari scopriamo che non è così. Valucity si propone di fare un’analisi dei dati e quindi si affianca al metodo social un metodo scientifico. Per questo abbiamo dovuto studiare le regole vigenti in altri paesi”.

Un lavoro corposo a cui sta partecipando anche l’Università della Basilicata con il Dipartimento di Matematica, Informatica ed Economia, per la parte sistematica e relativa alla sicurezza.

E nel vedere i primi dati (dopo pochi giorni ci sono già trecento iscritti), i potentini non sono così scontenti della loro qualità di vita.

Gioviana Tedeschi

Gioviana Tedeschi, giornalista pubblicista di Lucera (Fg). Attualmente addetto stampa e responsabile del Fondo Ambiente Italiano, Gruppo FAI Lucera, e di una rubrica pubblicitaria sul web. Corrispondente per emittenti locali, vicina al mondo della sensibilizzazione, prosegue la sua formazione scientifica presso l'Università degli Studi di Foggia.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top