Questo sito contribuisce alla audience di

Vesuvio, boom di visitatori a Pasqua

Shares
Vesuvio, boom di visitatori a Pasqua

Il Vesuvio tra le mete preferite a Pasqua dai turisti nonostante il tempo incerto: per l’intera giornata di Pasqua sono stati 4.388 gli accessi al Gran Cono, la vetta dalla quale si ammira il Golfo di Napoli, le isole di Ischia e Capri e il panorama dei comuni vesuviani.

”Sono molto soddisfatto di questi risultati – ha commentato il presidente dell’Ente Parco Nazionale del Vesuvio, Agostino Casillo -, vuol dire che il lavoro di promozione e valorizzazione che come Ente Parco stiamo svolgendo sta dando i suoi frutti”.

Ma non solo Vesuvio. ”Oltre ai numeri del Gran Cono sentiero numero 5 che è la nostra punta di diamante – ha spiegato Casillo – a breve avremo i dati dei flussi turistici anche su tutti gli altri sentieri e i punti di interesse del Parco”.

Affluenza da record anche nei siti archeologici vesuviani: a Pompei a Pasqua – secondo quanto comunicato dalla Soprintendenza – sono stati superati i 18mila accessi e al Parco archeologico di Ercolano sono stati sfiorati i 2.400.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un like a Resto al Sud

 ATTENZIONE 

Si avvisano tutti i gentili utenti di www.restoalsud.it e delle nostre pagine Social che, per motivi non dipendenti dalla nostra volontà, stanno arrivando email contenenti virus informatici dall’indirizzo di posta elettronica di Resto al Sud che invitano ad aprire un file compresso *.zip contenente un virus (riconosciuto ed eliminato comunque dai migliori antivirus), simulando una risposta ad una mail propria o di terzi ed inserendo il testo del mittente per intero.
Vi esortiamo quindi a STARE MOLTO ATTENTI alle email di questo tipo e a non aprire mai l’allegato in esse contenuto.
Grazie mille e buona giornata.

Top