Questo sito contribuisce alla audience di

“Egadi Project 2017”, importanti ritrovamenti sui fondali di Levanzo

Shares

I risultati del materiale recuperato, nel luogo che fu teatro della “Battaglia delle Egadi”, combattuta nel 241 a.C. tra Romani e Cartaginesi, saranno discussi nella conferenza stampa.

“Egadi Project 2017”, si chiama così la campagna di ricerche grazie alla quale sono stati effettuati importanti ritrovamenti, in mare, nel luogo  che fu teatro della battaglia delle Egadi, combattuta nel 241 a.C. tra Romani e Cartaginesi.

Le immersioni esplorative sono state effettuate a una profondità compresa tra i 70 e i 100 metri sui fondali del mare di Levanzo, teatro della battaglia.

L’eccezionale recupero è stato condotto dalla Soprintendenza del Mare e dalla GUE (Global Underwater Explorer), in collaborazione con l’ex Stabilimento Florio delle Tonnare di Favignana e Formica, il Comune di Favignana, l’AMP Isole Egadi e la RPM Nautical Foundation.

I risultati ottenuti verranno presentati nella conferenza stampa che si terrà domani alle ore 16,00, presso la Soprintendenza del Mare in via Lungarini 9 a Palermo.

Prenderanno parte all’incontro il soprintendente Sebastiano Tusa, il sindaco di Favignana Giuseppe Pagoto, il direttore del Polo museale di Trapani Luigi Biondo, il direttore dell’Area marina protetta Isole Egadi Stefano Donati, tecnici della Soprintendenza del Mare e della GUE. Sarà possibile visionare e filmare quanto recuperato, di grande interesse scientifico e di assoluta novità nella campo dell’archeologica subacquea.

Emilio Lanese

Collaboro con Primapress Agenzia di Stampa Nazionale, occupandomi principalmente del settore cultura. Per la stessa sono stato corresponsabile fanpage. Collaboro con Gosalute, per il quale svolgo le medesime mansioni. Ho lavorato per Lookout-tv.eu, Gotecno e mi sono occupato di Gomolise. Attualmente lavoro con la redazione di Restoalsud per la quale realizzo articoli e ne gestisco l’editing; mi occupo del settore salute e benessere di Gosalute per Tiscali e gestisco la piattaforma Thelemapress per l’inserimento di contenuti su Tiscali per Campania, Puglia, Calabria e Sicilia.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un like a Resto al Sud

Start Franchising

 ATTENZIONE 

Si avvisano tutti i gentili utenti di www.restoalsud.it e delle nostre pagine Social che, per motivi non dipendenti dalla nostra volontà, stanno arrivando email contenenti virus informatici dall’indirizzo di posta elettronica di Resto al Sud che invitano ad aprire un file compresso *.zip contenente un virus (riconosciuto ed eliminato comunque dai migliori antivirus), simulando una risposta ad una mail propria o di terzi ed inserendo il testo del mittente per intero.
Vi esortiamo quindi a STARE MOLTO ATTENTI alle email di questo tipo e a non aprire mai l’allegato in esse contenuto.
Grazie mille e buona giornata.

Top