';

E-commerce, la digitalizzazione di 10mila startup e pmi passa da Amazon

Il colosso dell’e-commerce per sostenere la digitalizzazione di oltre 10.000 startup e piccole e medie imprese italiane. Si chiama “Accelera con Amazon” il nuovo programma di formazione gratuito realizzato, tra gli altri, con ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, e MIP Politecnico di Milano Graduate School of Business.
Un programma educativo gratuito per coloro che desiderano avviare una nuova attività online o accelerarne una esistente. “Accelera con Amazon” – spiegano dal colosso – va oltre la vendita su Amazon e copre una serie di argomenti chiave per aiutare un’azienda ad avere successo nell’e-commerce.

“La nostra formazione online è personalizzata in base al tuo livello di esperienza, con un’offerta completa che spazia dalla creazione di siti web, alle vendite online, all’uso dei social media e del marketing, fino ad arrivare alla gestione del flusso di cassa e all’identificazione di opportunità di crescita”.
Il programma offre pertanto strumenti online di apprendimento e di consulenza per coloro che desiderano avviare una nuova attività online o accelerarne una già esistente, indipendentemente dal fatto che intendano farlo con Amazon o con altri operatori.

Un progetto che prende le mosse da un dato concreto: in Italia le vendite attraverso l’e-commerce stanno crescendo ma continuano a rappresentare solo una piccola parte degli acquisti complessivi. In base all’analisi dell’Osservatorio eCommerce B2C Netcomm – School of Management Politecnico di Milano, infatti, l’incidenza del valore delle vendite online sul totale delle vendite in ambito retail è dell’8% e le piccole e medie imprese italiane hanno un gap da colmare se comparate ai cugini europei. Solo un terzo di loro è digitalizzata e solo una su sette (di quelle con più di 10 impiegati) ha una presenza online significativa. Di gran lunga indietro rispetto alle altre nazioni europee, l’Italia si posiziona al 25° posto tra i 28 Stati Membri dell’Unione Europea nell’edizione 2020 del DESI Digital Economy and Society Index.

In sostanza, si tratta di un hub di apprendimento online che include una serie di moduli e corsi online gratuiti che le piccole e medie imprese possono frequentare indipendentemente dal livello di digitalizzazione e conoscenza. Le PMI riceveranno formazione su un’ampia gamma di tematiche come la strategia commerciale, il finanziamento, il marketing e l’internazionalizzazione. I corsi saranno tenuti da docenti della School of Management del Politecnico di Milano e da esperti di e-commerce, oltre ad esperti Amazon e metteranno a disposizione degli studenti un metodo di apprendimento community-based.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento