Sfida il tumore e partorisce il sesto figlio

Shares

Cattolica Eraclea è un comune siciliano di 4.000 abitanti in provincia di Agrigento.

Qui vive Maria Concetta, una quarantenne ormai chiamata “madre coraggio”.

Aveva scoperto di avere un tumore durante la gravidanza e rifiuta di abortire, rischiando la propria vita.

Le cure anti-tumorali in questi casi non possono messere invasive.

Così è riuscita apportare alla luce Marco.

Il parto è avvenuto all’ospedale di Agrigento.

La comunità del suo paese ha appreso con gioia la notizia della nascita.

Il parroco ha scritto su un social che Maria Concetta è il fiore all’occhiello della sua parrocchia. A lui si sono aggiunti centinaia di messaggi di festa ed amore.

Riccardo Trecca

Giornalista e blogger.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top