Questo sito contribuisce alla audience di

Un quadro sui tetti di Napoli: l’opera dell’artista milanese Roberto Coda Zabetta

Shares

Lunga 1500 mq è stata dipinta mediante un compressore sul terrazzo del complesso della Santissima Trinità delle Monache ai Quartieri Spagnoli.

Un quadro sui tetti di Napoli, una “tela” di 1500 mq realizzata dietro commissione del Comune e del Museo Madre sul terrazzo del complesso della Santissima Trinità delle Monache ai Quartieri Spagnoli.

L’artista è il pittore milanese Roberto Coda Zabetta che ha realizzato l’opera dipingendola mediante un compressore. Il “quadro” verrà inaugurato domani e sarà proprio l’autore a dare le giuste indicazioni su quali siano i punti migliori da cui poterlo apprezzare: ben otto punti di vista lungo la Pedamentina (un complesso sistema di gradinate che collega la zona collinare di Posillipo alcentro storico e al mare).

Mi è stato chiesto di pensare a un intervento creativo per la città – riferisce Zabetta – e quel terrazzo per me è diventato il tetto di Napoli. Sono un pittore, e la mia installazione attraverso l’architettura e la pittura è diventata una scultura: questo è un aspetto del mio lavoro che mi emoziona”.

Per realizzare l’opera c’è voluto un intero mese, dal mattino presto, fino alla sera.

La cosa più interessante – chiosa Zabetta – sarà vedere come i vari agenti atmosferici (gas, smog, pioggia) altereranno in modo naturale l’opera, conferendogli un aspetto decisamente differente da quello iniziale e soprattutto in continua evoluzione”.

Emilio Lanese

Collaboro con Primapress Agenzia di Stampa Nazionale, occupandomi principalmente del settore cultura. Per la stessa sono stato corresponsabile fanpage. Collaboro con Gosalute, per il quale svolgo le medesime mansioni. Ho lavorato per Lookout-tv.eu, Gotecno e mi sono occupato di Gomolise. Attualmente lavoro con la redazione di Restoalsud per la quale realizzo articoli e ne gestisco l’editing; mi occupo del settore salute e benessere di Gosalute per Tiscali e gestisco la piattaforma Thelemapress per l’inserimento di contenuti su Tiscali per Campania, Puglia, Calabria e Sicilia.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un like a Resto al Sud

Start Franchising

 ATTENZIONE 

Si avvisano tutti i gentili utenti di www.restoalsud.it e delle nostre pagine Social che, per motivi non dipendenti dalla nostra volontà, stanno arrivando email contenenti virus informatici dall’indirizzo di posta elettronica di Resto al Sud che invitano ad aprire un file compresso *.zip contenente un virus (riconosciuto ed eliminato comunque dai migliori antivirus), simulando una risposta ad una mail propria o di terzi ed inserendo il testo del mittente per intero.
Vi esortiamo quindi a STARE MOLTO ATTENTI alle email di questo tipo e a non aprire mai l’allegato in esse contenuto.
Grazie mille e buona giornata.

Top