';

Comunicare dal Sud, la scommessa vinta da Reputation Lab

  • Reputation Lab, agenzia di comunicazione specializzata nella consulenza e nella formazione digitale
  • La sede dell’azienda è a Siracusa e il team è tutto al femminile
  • La founder Santina Giannone ha anche scritto

“Saper scrivere è una delle competenze più cercate dal mercato”. E lei questa competenza l’ha declinata in tutti i suoi aspetti: formazione classica, poi giornalista e adesso, dopo studi sulle Scienze cognitive, impegnata nel settore della comunicazione aziendale con una piccola impresa tutta al femminile. Santina Giannone è founder di Reputation Lab, agenzia di comunicazione specializzata nella consulenza e nella formazione digitale con un team formato da professionisti della comunicazione e del marketing digitale.

Digital human agency

“Sono innamorata della scrittura e della letteratura – dice per raccontarsi – sono riuscita a far diventare questa mia passione una professione”. Lavoro fortemente legato alle trasformazioni del mercato attuale, perché ormai, si sa, nessuna azienda può permettersi di non comunicare ma occorre farlo anche in maniera adeguata. “Per un’azienda – spiega Santina Giannone – comunicare non è solo promuoversi ma anche prendere posizione. E per farlo si affida a noi. Per questo occorre entrare in empatia col cliente. Non a caso ci definiamo una ‘digital human agency’: ci relazioniamo ‘con’ e ‘per’ le persone. In questo periodo, ad esempio, lavoriamo molto sul personal branding: gestiamo profili linkedin e aiutiamo i nostri clienti a creare community e i brand a stringere patti di relazione con i pubblici di riferimento”.

La comunicazione come “abito sartoriale”

La visione di Santina Giannone della comunicazione è basata sui rapporti personali e sull’artigianalità del lavoro: “Io la immagino come un lavoro integrato da svolgere su più fronti e da calibrare su ogni singolo cliente in maniera differente. La metafora che uso spesso è quella dell’abito sartoriale: la comunicazione deve essere su misura”. Idee che sono diventate anche un libro “Comunicare Human to Human” (Flaccovio editore) nel quale ha messo insieme tutte le conoscenze trasversali nel mondo della comunicazione: dagli studi classici (Santina ha una laurea in Lettere classiche) a quelle apprese nel dottorato in Scienze cognitivie, dalle esperienze nel giornalismo (con un master al Sole 24 Ore) a quelle sul campo con la sua agenzia. “La comunicazione non può limitarsi alla persuasione ma deve usare lo strumento della relazione che è da coltivare in maniera ripetuta e costante”.

Impresa al femminile

Reputation Lab è un’impresa tutta al femminile, oltre a Giannone ci lavorano Ambra Parentignoti, Francesca Garofalo e Roberta Dell’Ali, età media sotto i 30 anni. Ed è un’impresa del Sud, con sede a Siracusa: “Siamo stati anche una calamita per ‘talenti’ del Sud in questi anni – racconta Giannone – soprattutto donne. Gli ultimi 10 anni sono stati davvero difficili per il Mezzogiorno ma adesso, paradossalmente, si stanno mostrando anche i vantaggi di vivere qui. La pandemia ha annullato i limiti geografici e ha fatto emergere le capacità organizzative delle aziende: lo smartworking, infatti, è tutto impostato sull’organizzazione. Inoltre, il modello del mercato si è trasformato e si è decentrato: per il Sud si stanno presentando grandi opportunità. Sononstati sfatati anche tanti “miti” negativi come la mancanza di voglia di fare: anzi è evidente adesso il desiderio di emergere delle aziende del Sud e la loro competitività rispetto a quelle del Nord”.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento