Questo sito contribuisce alla audience di

“Kiss… please”: a Trentinara il cartello che “obbliga” a baciarsi

Shares

Un cartello che ‘obbliga’ a baciarsi. Con un panorama mozzafiato. “Kiss, please” è l’invito che si legge sul segnale che campeggia a Trentinara, piccolo borgo in provincia di Salerno ribattezzato “la terrazza del Cilento”.

“Un obbligo ad amarsi, qui, incorniciati da un panorama invidiabile, nel paese dell’amore”, spiega Michela Daniele, giovane del posto a cui è venuta l’idea. A realizzare il simbolo è stata invece l’amministrazione comunale guidata da Rosario Carione, che ha installato la segnaletica proprio nei pressi della terrazza di Trentinara.

Il cartello raffigura due giovani che si baciano. E riprende una leggenda del luogo, i cui protagonisti sono Isabella e Saul e il loro amore ostacolato. Figlia del marchese locale lei, capo brigante lui, i due – secondo la leggenda – si sarebbero lanciati nel vuoto dalla ‘terrazza’, a causa dell’impossibilità di coronare il loro sogno d’amore.

Le sagome dei due sfortunati amanti sono anche raffigurate nella Petra ‘Ncatenata, due massi incastrati tra loro che celebrano Isabella e Saul e simboleggiano il loro amore. Si trova alla fine del sentiero della Via dell’Amore, una strada che conduce dalla piazza principale del paese alla terrazza panoramica ed è costeggiata da maioliche dipinte a mano che riportano frasi celebri sull’amore. Ecco perché baciarsi, sulla terrazza, diventa quasi un obbligo.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top