Il film “Salvo” vince a Cannes. Dedica a Falcone e Borsellino

Shares
Salvo

‘Salvo’, storia di mafia, miracolo e amore, una storia semplice dalle tinte noir e piena di silenzi firmata da Antonio Piazza e Fabio Grassadonia ha vinto il Gran premio della semaine della critique e il premio film rivelazione della Semaine. Primo premio che arriva all’Italia in questa 66ma edizione.

“Siamo molto felici di condividere questa gioia con le persone che hanno fatto questo film”, dicono i due registi Piazza e Grassadonia nell’apprendere la notizia del doppio premio alla Semaine della Critique.

“Èun premio che ripaga il lavoro di tutti dalla produzione alla postproduzione, un grazie a tutti e ai nostri produttori. Ci godiamo questo momento qui a Cannes che ci ripaga di cinque anni davvero duri e – concludono i registi – non vediamo l’ora di tornare a Roma e abbracciare tutte le persone che con noi hanno realizzato questo film. Dedichiamo il premio alla memoria di Falcone e Borsellino“.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top
Change privacy settings