';

Ad #Expo2015 il #menù molisano non esiste

Straordinario menù situazionista alla cena della Regione Molise all’Expo di Milano 2015.

Ancora una volta abbiamo stupito e sorpreso tutti per la nostra proverbiale fantasia in cucina, notoriamente la più buona d’Italia e quindi del mondo.

Si apre con il budino di Parmigiano Reggiano, nota varietà di formaggio dell’altissimo Molise, a seguire il raviolo con fonduta fredda di pecorino de Roma, da noi annessa nel lontano quarto secolo avanti Cristo, quindi pesce spada del mediterraneo alla messinese, in ricordo della conquista normanna che da qui partì per sottrarre la Trinacria all’arabo infedele. Si festeggia con il dolce di Palermo per l’occasione.

Meraviglioso Molise, conquistatore d’Italia, osmotico permeatore di culture, tanto ibridato da autoestinguersi, felice, scomparendo totalmente persino dall’orizzonte di se stesso.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento