';

Il piromane della Gallura incastrato dalle telecamere

Dopo alcune ore di interrogatorio, gli uomini del Corpo Forestale di Tempio Pausania hanno indagato un giovane di 24 anni di Golfo Aranci, con l’accusa di aver appiccato l’incendio doloso che dalla giornata di ieri e sino ad oggi ha distrutto un’area di interesse comunitario di quasi 500 ettari nella località di Capo Figari-Cala Moresca nel comune di Golfo Aranci.

Il giovane sarebbe stato ripreso dalle telecamere del sistema di video sorveglianza del Comune di Golfo Aranci.

Foto: internet


Dalla stessa categoria

Lascia un commento