L’appello del Pdl: “La magistratura lasci in pace Schifani”

Shares
Renato Schifani

”Quanto accaduto al Presidente Renato Schifani costituisce, ove ve ne fosse stato ancora bisogno, la prova che è necessario garantire nelle norme che scrivono i rapporti tra giustizia e politica il massimo livello di attenzione”.

Lo afferma Francesco Paolo Sisto del Pdl.

Troppo spesso la curiosità giudiziaria raggiunge livelli di inaccettabile intrusione nell’esercizio, costituzionalmente garantito, dell’attività politica. La polemica di queste ore sul 416 ter, aggredito da un manipolo di opinionisti, giornalisti ed ex Pm, ne costituisce evidente attestazione. Il Parlamento affermi con vigore la sua autonomia, la magistratura lasci in pace Renato Schifani”, conclude.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top