“Aspettando Piano City Napoli”, si suona da casa

Shares

“La Musica aiuta a non sentire dentro il silenzio che c’è fuori”. Le parole di Johann Sebastian Bach sembrano cucite addosso a “Piano City Napoli”. Anzi, alla versione in tempi di coronavirus della manifestazione musicale in terra partenopea.

Una kermesse, ovviamente, rinviata per l’emergenza sanitaria. Ma in attesa delle nuove date della VII edizione, l’organizzazione ha deciso di promuovere la rassegna online “Aspettando Piano city Napoli 2020… io suono da casa”.

La manifestazione

Fino al 29 marzo (a partire dal 26, ovvero negli stessi giorni in cui si sarebbe dovuta tenere la manifestazione), si potranno ascoltare dei concerti in diretta dalle abitazioni dei pianisti che hanno aderito a questa iniziativa. E sono ben 51 gli artisti che si sono messi a disposizione per coinvolgere comunque il pubblico, anche se dinanzi a uno schermo.

Per farlo basterà collegarsi ai loro canali sociali con #HouseConcertLab, i link delle dirette saranno comunicati sui social di Piano City Napoli.

La rassegna

La rassegna è promossa dalla Regione Campania attraverso Scabec S.p.A. e organizzata dall’Assessorato al Turismo del Comune di Napoli e dall’associazione Piano City.

Quattro gli appuntamenti live ospitati sulla pagina Facebook dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli. Si parte giovedì 26 marzo alle ore 19,30 con l’evento PIANO BATTLE che vedrà l’ideatore della manifestazione Andreas Kern sfidare il collega Paul Cibis. Una gara fra pianisti, uno scontro a suon di musica il cui verdetto sarà affidato al pubblico che potrà votare in diretta.
Venerdì 27, ore 16, 30 toccherà al Duo pianistico Monti-Bianco, che presenterà Bach-Reger Variazioni Goldberg per due pianoforti. Sabato 28 marzo, ore 19,00, live della pianista internazionale Stefania Tallini.  Domenica 29, ore 19,00, recital pianistico di Genny Basso dal titolo “Mezz’ora in compagnia di Mozart e Chopin”.

I live su Scabec

Anche la Scabec promuoverà la manifestazione ed ospiterà alcuni live sulla propria pagina Facebook. Quattro gli appuntamenti: sabato 28 marzo  spazio a “Napulitanata”, proposta da Pasquale Cirillo (ore 17.00), mentre alle 21.30 appuntamento con Elpidia Giardina plays Pink Floyd. Domenica 29 marzo, invece,  Luca Alemagna propone “La musica nel cinema” (ore 16.00) e a seguire (ore 18.30) in scena Maria Grazia Ritrovato.

Anna Laura Maffei

Giornalista, blogger ed esperta di comunicazione, scrive di innovazione e tecnologia, di sociale, di cultura e di scuola. È communication manager e vicepresidente di Digital Media, partner editoriale di ANSA.it, già service giornalistico di Tiscali.it e main partner di RestoalSud.it, portali d’informazione per i quali scrive i suoi articoli. Per la testata RestoalSud.it ricopre il ruolo di caporedattrice dal 2014, ha curato la selezione e l’editing dei testi dell’omonimo libro ("#RestoalSud", Pietre Vive Editore, 2018) ed è coordinatrice didattica della Resto al Sud Academy, l’incubatore di talenti digitali del Mezzogiorno. Opera come consulente ed esperta di comunicazione digitale e social media per PMI e Startup e svolge attività di ufficio stampa. Ha collaborato con diverse testate informative, rigorosamente “all digital”, tra cui Gosalute.it, TerzoSettore TV e Look Out TV, quest’ultima tra le web tv di riferimento nell’ambito del racconto delle culture, diretta da Claudio Martelli, di cui è stata project manager. È coautrice della seconda edizione di “Brand Journalism. Storytelling e marketing: nuove opportunità̀ per i professionisti dell’informazione” (edita dal Centro di Documentazione Giornalistica).

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top