Genio e sregolatezza per trasformare il Sud nel futuro tech-hub d’Europa

Shares

Mi piace definirmi un imprenditore del Sud.

Come voi, ho scelto di non andare via da Napoli, la mia città. A 27 anni ho deciso di rischiare.

Ho aperto un’Università telematica, investendo nella cosa più immateriale che ci possa essere: la formazione.

E l’ho fatta nella città più difficile d’Italia. La risposta del territorio è stata straordinaria. Ora abbiamo 65 sedi in tutt’Italia, e molte sono al Sud.

Pegaso è una start up che ha deciso di innovare. Il rilancio del Sud passa proprio attraverso le idee innovative.

Abbiamo il genio e la sregolatezza, oltre che il talento, per trasformare il Mezzogiorno nel futuro tech-hub dell’Europa. Per fare questo servono una cultura digitale e una formazione capace di sfornare giovani innovatori. Servono università innovative dove ci sia ampio spazio per la creatività con laboratori e incubatori capaci di tradurre velocemente le nuove idee in imprese di successo.

Danilo Iervolino

Presidente Università Telematica Pegaso.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top