Bel gesto di Pippo Inzaghi che fa visita a un tifoso malato di Foggia

Shares
Pippo Inzaghi

L’ex bomber della Nazionale e attuale allenatore del Venezia, Pippo Inzaghi, ha realizzato il sogno di un giovane foggiano, Angelo Riccio, affetto da una grave patologia: la neurofibromatosi.

Inzaghi, che ha dimostrato di avere un grande cuore, ha incontrato il ragazzo dopo aver ascoltato al TgNorba l’appello dei suoi familiari.

L’incontro tra il giovane e il suo idolo è stato commuovente: non appena Angelo – che compirà 24 anni il prossimo 13 luglio – si è accorto che Inzaghi era davanti a lui si è messo a piangere per la gioia.

Penso che sia il minimo che si possa fare – ha commentato Inzaghi – Oggi è stato molto emozionante. Mi auguro che Angelo stia un po’ meglio nei mesi successivi. Sono felice per essere stato qui anche perché a volte ci lamentiamo per le sciocchezze, mentre ci sono cose che colpiscono“.

Angelo non parla, ma siamo sicuri che ha capito tutto, il suo battito cardiaco, costantemente monitorato, è schizzato appena ha visto Pippo, e poi i suoi occhi ci fanno capire che è felice“, hanno detto i genitori.

Qui il servizio.

Anna Laura Maffei

Giornalista, blogger ed esperta di comunicazione, scrive di innovazione e tecnologia, di sociale, di cultura e di scuola. È communication manager e vicepresidente di Digital Media, partner editoriale di ANSA.it, già service giornalistico di Tiscali.it e main partner di RestoalSud.it, portali d’informazione per i quali scrive i suoi articoli. Per la testata RestoalSud.it ricopre il ruolo di caporedattrice dal 2014, ha curato la selezione e l’editing dei testi dell’omonimo libro ("#RestoalSud", Pietre Vive Editore, 2018) ed è coordinatrice didattica della Resto al Sud Academy, l’incubatore di talenti digitali del Mezzogiorno. Opera come consulente ed esperta di comunicazione digitale e social media per PMI e Startup e svolge attività di ufficio stampa. Ha collaborato con diverse testate informative, rigorosamente “all digital”, tra cui Gosalute.it, TerzoSettore TV e Look Out TV, quest’ultima tra le web tv di riferimento nell’ambito del racconto delle culture, diretta da Claudio Martelli, di cui è stata project manager. È coautrice della seconda edizione di “Brand Journalism. Storytelling e marketing: nuove opportunità̀ per i professionisti dell’informazione” (edita dal Centro di Documentazione Giornalistica).

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top