Questo sito contribuisce
alla audience di

A Scalea si allevano lumache (e con successo): l’idea di due giovani calabresi

Shares

Si chiamano Francesco Di Deco e Giuseppe Maisto, entrambi under 30, originari di Scalea, in provincia di Cosenza, e nel 2014 hanno avuto un’idea che oggi, a distanza di tre anni, è notevolmente crescita.

Si tratta di ‘Lumache e Derivati‘, una società agricola che alleva lumache.

Come si legge sul sito dell’impresa, “il progetto nasce dalla voglia di ritornare alla lavorazione della terra e di sperimentare un allevamento interamente biologico, con l’obiettivo di offrire un prodotto altamente qualitativo e genuino, rispettando il ciclo naturale di vita della lumaca“.

E dalle lumache derivano un bel po’ di prodotti sia alimentari che cosmetici.

Ad esempio, in pochi sanno che dalla lumaca si ricava un caviale bianco che “offre certamente una nuova esperienza di gusto” o un sugo per la pasta o la bava che combatte rughe, smagliature e cicatrici, oltre che ad idratare la pelle secca e a contrastare l’acne.

Francesco e Giuseppe hanno, quindi, deciso di restare al sud, rimboccarsi le maniche (anche grazie al sostegno delle proprie famiglie) e investire su un’attività originale e soprattutto redditizia!

Video:

Walter Giannò

Blogger dal 2003, giornalista pubblicista, ho scritto su diverse piattaforme: Tiscali, Il Cannocchiale, Splinder, Blogger, Tumblr, WordPress, e chi più ne ha più ne metta. Ho coordinato (e avviato) urban blog e quotidiani online (come BlogSicilia.it). Ho scritto due libri: un romanzo ed una raccolta di poesie. Ho condotto due trasmissioni televisive sul calcio ed ho curato la comunicazione sul web di un movimento politico di Palermo durante le elezioni amministrative del maggio 2012.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top