Questo sito contribuisce alla audience di
In Evidenza, Storie del Sud

Vince la causa dopo 20 anni, ma nel frattempo è morto

La Cassazione ha condannato il comune di Menfi, in provincia di Agrigento, a risarcire un'impresa edile, la ditta "Giovanni D'Anna",

La scuola dell'obbligo
In Evidenza, Salerno

La scuola senza obbligo: nessuna sanzione se i genitori non mandano i figli alle medie

Nessuna sanzione per i genitori che non mandano a scuola i figli, se frequentano (almeno) le medie. Non possono essere

In Evidenza

‘Ndrangheta, i 100 condannati a 800 anni di carcere. Ecco le motivazioni

Le "nuove generazioni" delle cosche della 'ndrangheta radicate in Lombardia hanno fatto una scelta "netta" nel senso di "segnare l'indipendenza"

In Evidenza

Cosentino è ancora legato alla camorra. Lo dice la Cassazione

Nicola Cosentino, ex sottosegretario all'Economia ed ex coordinatore azzurro della Campania, deve rimanere in custodia cautelare in carcere perchè a

In Evidenza

Portarsi a casa gli avanzi del ristorante non è reato. Ora lo dice una sentenza

La Cassazione approva con sentenza una di quelle usanze che potremmo quasi definire ‘made in sud’, ma che in realtà avvengono

In Evidenza

I casalesi odiano i neri, per questo vollero la strage di Castel Volturno

Il commando dei casalesi responsabile della strage incompiuta del 18 agosto 2008, nella quale a Castel Volturno scamparono miracolosamente alla

News in Primo Piano

Quell’uomo della ‘ndrangheta legato a Dell’Utri

Confermato dalla Cassazione il giudizio della Dda di Reggio Calabria sul faccendiere un tempo democristiano Aldo Miccichè - estradato dal

In Evidenza

“L’Agenzia dei beni confiscati alle mafie è stata un fallimento”. Parola di Cantone e Gratteri

Corruzione e mafia vanno a braccetto, "non sono mondi lontani e dove si annida la prima, la seconda è più

In Evidenza

Stalker, uno “scudo” difenderà le donne. Grazie alla Cassazione

Stop alle zone 'franche' per gli stalker in attesa di giudizio: da oggi non possono più passeggiare ovunque o entrare

Un like a Resto al Sud

Start Franchising

 ATTENZIONE 

Si avvisano tutti i gentili utenti di www.restoalsud.it e delle nostre pagine Social che, per motivi non dipendenti dalla nostra volontà, stanno arrivando email contenenti virus informatici dall’indirizzo di posta elettronica di Resto al Sud che invitano ad aprire un file compresso *.zip contenente un virus (riconosciuto ed eliminato comunque dai migliori antivirus), simulando una risposta ad una mail propria o di terzi ed inserendo il testo del mittente per intero.
Vi esortiamo quindi a STARE MOLTO ATTENTI alle email di questo tipo e a non aprire mai l’allegato in esse contenuto.
Grazie mille e buona giornata.

Top