Giusi Pitari

Giusi Pitari. 56 anni, aquilana; madre di due figli. Laureata in Scienze Biologiche nel 1979, lavora come professore associato presso l’Università degli Studi dell’Aquila: insegna e si occupa di ricerca nel campo delle Scienze Biochimiche. Una delle sue passioni è scrivere: è autrice di un racconto sul terremoto dal titolo “Trentotto secondi” e di un capitolo del libro "Il terremoto dell'Aquila, analisi e riflessioni sull'emergenza" a cura dell’Osservatorio sul terremoto dell’Università dell’Aquila. E’ autrice del blog Trentotto secondi: http://giusipitari.blogspot.it/, dove racconta della sua città.

Vogliono realizzare un #autodromo nel cuore verde d’#Abruzzo

I Monti della Laga sono, per altezza, il quinto gruppo montuoso dell'Appennino dopo Gran Sasso, Maiella, Velino-Sirente e Monti Sibillini. Il territorio

Il turismo silenzioso delle montagne del Sud. E la magia di certi incontri (video)

Tra tutto ciò che si può elencare come caratteristica della nostra nazione, un posto d’onore bisogna riservarlo  alle montagne: le

All’Aquila la nostra Pasqua è il 6 aprile

Anche quest’anno arriva la Pasqua, come sempre. Ma all’Aquila arriva anche, come da sei anni a questa parte, il 6

L’Aquila, austera, orgogliosa, resiliente e ferita come noi

Alcune sere fa rientrando a L’Aquila da Roma, all’altezza dello svincolo autostradale di Torano, al confine Lazio-Abruzzo, ho avuto un

Oggi è l’anniversario del mio primo terremoto

«Mi ero preparata per andare a scuola, ero pronta; mi ritrovai dopo un po’ sotto le macerie, piangevo e gridavo

Il cuore di Savona per L’Aquila

L’ultima partita dell’Aquila calcio è tutta da incorniciare. Non solo per la vittoria in casa sul Savona e per la

L’Aquila, la città senza vetrine

Voglio scrivere una cosa, che magari è una banalità, ma può servire a chi non è aquilano per farsi un’idea

La pseudo-scienza e la fanta-scienza nemiche dell’Aquila

All'inizio ci dissero che eravamo ingrati, quando non riuscimmo a credere nel miracolo aquilano. In seguito ci dissero che ci

Nelle piastre tutte uguali delle case del terremoto finalmente arriva l’arte

“Benvenuta la vivacità” dicono molti abitanti del Progetto C.A.S.E. di Bazzano-L’Aquila. Cosa è accaduto? Che in mezzo ad uno dei

L’Aquila crolla ancora, anche senza terremoto

A L’Aquila si è staccato un balcone di un edificio. La notizia potrebbe non far sobbalzare nessuno, perché tutti sanno

Sono tornata a casa mia, all’Aquila, dopo 1880 giorni passati altrove

Sono tornata a casa: stanotte sarà la quarta nella quale dormirò nel mio letto. Dopo 1880 giorni di altra vita

Venite a visitare il Castello più bello del mondo

Rocca Calascio (AQ) è il Castello più alto dell’Appennino.  La Torre si erge ad un altezza di 1520 metri  e

Le sedie rotte di Silvio B.

Quando si ruppe la prima sedia a C.A.S.A., mi sentii in colpa. Ma quello che all’inizio sembrava un caso, ben

Io terremotata in un alloggio provvisorio da 165mila euro

Tra due mesi lascerò la mia abitazione temporanea che si trova a Cese di Preturo, uno degli insediamenti del progetto

Il futuro dell’Aquila, la città in attesa

Anche quest’anno per il 6 aprile sentivo il bisogno di scrivere qualcosa. Ma ciò che mi veniva in mente era

Se nemmeno Fiumicino è un aeroporto all’altezza

Mentre a L’Aquila si dibatte su un aeroporto nato male e che rischia di finire peggio e  quello di Pescara

Io sto dalla parte delle donne che danno fastidio

Ponte Milvio, Roma: domenica 2 febbraio 2014 ore 12.00 Una pioggia incessante mi accompagna fino a Ponte Milvio dove il

600 bambini figli di immigrati diventano aquilani. E sarà una bella giornata

Befana speciale a L’Aquila. Dal 4 al 6 gennaio 2014, nei giorni tradizionalmente dedicati alla ricorrenza dell’Epifania, si svolgeranno una

Vi racconto il quinto Natale dell’Aquila terremotata. Con una popolazione in fuga

E’ Natale anche a L’Aquila, il quinto post-terremoto. La foto che vedete è il Corso, la via principale del centro

Nelle case “miracolose” costruite da Berlusconi all’Aquila ora arriva il salasso delle bollette

Il Progetto C.A.S.E. , cioè Complessi Antisismici Sostenibili ed Ecocompatibili, continua a riservare sorprese, anche quando il quinto Natale post

Top
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com