';

Vuoi lavorare nei servizi segreti? Manda il curriculum

Sul sito dell’intelligence italiana sarà possibile, a breve, inviare nuovi curricula.

‘Non è un vero e proprio bando ma tutti i curricula verranno verificati”. Lo hanno detto il responsabile per la comunicazione istituzione del Dis, il Dipartimento delle informazione per la sicurezza, e il direttore della Scuola di formazione del Dis, a margine di un convegno organizzato dall’Università di Firenze su ‘Intelligence e interesse nazionale’.

Nell’ultimo bando, pubblicato nel luglio scorso sul sito www.sicurezzanazionale.gov.it, erano arrivati circa 7mila candidature, da nord a sud, il 40% donne e il 60% uomini. Per poche decine di questi si apriranno presto nuove possibilità di lavoro nei servizi italiani.

In particolare, secondo quanto è stato spiegato, in quell’occasione erano richieste specializzazioni nei settori dell’energia, della cibernetica e dell‘analisi economica.

L’iniziativa svolta all’Università di Firenze era già stata realizzata anche alla Sapienza di Roma, alla Cattolica di Milano e all’Università di Roma, di Bari e di Palermo.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento