Questo sito contribuisce alla audience di
Basta, In Evidenza, News in Primo Piano

Escalation di incendi in Italia. Bonanni: “Occorrono nuove norme draconiane contro i piromani”

Gli incendi dei boschi di quest'anno hanno avuto una impennata prodigiosa rispetto agli ultimi anni, seppure nei tempi passati e

Basta, In Evidenza, News in Primo Piano

Arrestata a Ragusa banda di volontari dei vigili del fuoco: appiccavano incendi dietro compenso

Sgominata una banda di volontari dei vigili del fuoco che dietro compenso di 10 euro a ora appiccava incendi in

Vesuvio
In Evidenza, Napoli

Foto di gruppo per sposi e invitati con il Vesuvio alle spalle che brucia

Purtroppo, diamo notizia di nuovi incendi in Sicilia e in Calabria. Nell'Isola, nella sola giornata di ieri, sono stati ben

Incendio San Vito Lo Capo
In Evidenza, News in Primo Piano, Trapani

Incendi al Sud. Evacuato villaggio turistico a San Vito Lo Capo

Non si fermano, purtroppo, gli incendi al Sud, fomentati anche dalle temperature elevate e dai venti, oltre che (soprattutto) dai

In Evidenza, Napoli, News in Primo Piano

Fiamme sul Vesuvio. Gli addetti antincendio: “L’autocombustione non esiste”

Le fiamme che da due giorni divampano sul Vesuvio hanno raggiunto un fronte di fuoco di due chilometri. Due incendi,

Idee, In Evidenza, News in Primo Piano

Mai come oggi l’ambiente è sotto attacco. E vogliono chiudere il corpo forestale

Mai come oggi l’ambiente forestale e la ricca vita che vi abita sono stati esposti a minacce di ogni tipo:

In Evidenza

Ecco l’esercito nella Terra dei Fuochi

L'Esercito è pronto ad intervenire per contrastare gli incendi e lo sversamento abusivo di rifiuti nella cosiddetta Terra dei Fuochi,

Basta

Il piromane? E’ un vigile del fuoco precario

È un vigile del fuoco precario ("discontinuo") il piromane ripreso da un video mentre cercava di appiccare un incendio sul monte

Un like a Resto al Sud

Start Franchising

 ATTENZIONE 

Si avvisano tutti i gentili utenti di www.restoalsud.it e delle nostre pagine Social che, per motivi non dipendenti dalla nostra volontà, stanno arrivando email contenenti virus informatici dall’indirizzo di posta elettronica di Resto al Sud che invitano ad aprire un file compresso *.zip contenente un virus (riconosciuto ed eliminato comunque dai migliori antivirus), simulando una risposta ad una mail propria o di terzi ed inserendo il testo del mittente per intero.
Vi esortiamo quindi a STARE MOLTO ATTENTI alle email di questo tipo e a non aprire mai l’allegato in esse contenuto.
Grazie mille e buona giornata.

Top