Questo sito contribuisce alla audience di
Avellino, In Evidenza

“Guarda che mun tunait”, Irpinia e Roma nel successo di Caggiano

Il segreto è scorgere oltre quel titolo. Perché “Guarda che mun tunait”, scritto da Antonio Caggiano, è tutt’altro che buffo

Avellino, In Evidenza

Ecco gli Irpini della Capitale, lontani ma con i lupacchiotti nel cuore

Ė stata un’Epifania all’insegna della solidarietà, quella festeggiata all’interno del reparto di Pediatria del “San Giuseppe Moscati” di Avellino. L'associazione

Avellino, In Evidenza, News in Primo Piano, Storie del Sud

Lui 100 anni, lei 63: ad Avellino il matrimonio da record di due vedovi

“Vivrai fino a cent'anni se rinunci a tutte le cose che ti fanno venir voglia di vivere fino a cent'anni”:

Avellino, In Evidenza, Storie del Sud

L’uomo del Sud che fondò nel 1966 la prima tv libera italiana

L'ingegnere Pietrangelo Gregorio, classe 1928, è il pioniere che fondò la prima TV libera in Italia. È Wikipedia a confermarlo

Un like a Resto al Sud

Start Franchising

 ATTENZIONE 

Si avvisano tutti i gentili utenti di www.restoalsud.it e delle nostre pagine Social che, per motivi non dipendenti dalla nostra volontà, stanno arrivando email contenenti virus informatici dall’indirizzo di posta elettronica di Resto al Sud che invitano ad aprire un file compresso *.zip contenente un virus (riconosciuto ed eliminato comunque dai migliori antivirus), simulando una risposta ad una mail propria o di terzi ed inserendo il testo del mittente per intero.
Vi esortiamo quindi a STARE MOLTO ATTENTI alle email di questo tipo e a non aprire mai l’allegato in esse contenuto.
Grazie mille e buona giornata.

Top