Basta, In Evidenza

Vogliono revocare il 41 bis a Bernardo Provenzano

Dopo le Procure di Palermo, Firenze e Caltanissetta anche la Direzione Nazionale Antimafia apre alla revoca del carcere duro per

Sergio Lari
Basta, In Evidenza

Il procuratore Lari lancia l’allarme: “Cosa Nostra si sta rialzando…”

“In Sicilia è in corso una campagna di delegittimazione della vera antimafia da parte di centri occulti che vogliono screditare

Paolo Borsellino
In Evidenza

Il 19 luglio 1992 fu la domenica degli sciacalli

Sono trascorsi 21 anni dalla strage di via D'Amelio e siamo ancora a chiedere verità ad uno Stato sordo e

Droga
Basta

Mafia Export. Settimanale colombiano denuncia: “Cosa Nostra e ‘ndrangheta sono qui”

Gli emissari delle mafie italiane, soprattutto Cosa Nostra e 'ndrangheta, sono sempre più presenti in Colombia, dove stabiliscono e mantengono

Paolo Giaccone
In Evidenza

Milly Giaccone e un Paese ingrato

La vicenda di Milly Giaccone mi ha incupito, mi addolora ma soprattutto mi fa arrabbiare. Siamo davvero un Paese senza

Mancino e Brusca
Basta, In Evidenza

La confessione di Brusca: “Riina mi disse che stava trattando con l’onorevole Mancino”

"Dopo la strage di Capaci Riina, tutto contento, mi disse, alludendo allo Stato, che si erano fatti sotto e che

Scuola Pippo Giordano
In Evidenza

Quella lettera degli studenti che hanno imparato la legalità

Quando mi reco nelle scuole per incontrare i ragazzi e parlare loro di Legalità, ma non solo, mi chiedo sempre

Padrino
In Evidenza

L’ipocrisia italiana di indignarsi per “don Panino” a Vienna invece che delle magliette che inneggiano alla mafia a Palermo…

Tutti contro "Don Panino", locale di Vienna dove sui menù si propongono sandwich chiamati con il nome di Giovanni Falcone

Mauro Rostagno
In Evidenza

Così a Trapani la mafia uccise Rostagno

Era più buio del solito, in quella stradina di campagna in contrada Lenzi, ai piedi del Monte Erice. Era il

Rostagno
In Evidenza

“Rostagno non fa promozione”. Il Comune di Trapani nega il patrocinio

Mauro Rostagno non è promozionale per la città di Trapani. Con questa motivazione il sindaco della città siciliana Vito Damiano

Dia - antimafia
Basta, In Evidenza

L’aereo del mafioso ora è dello Stato

La Dia di Palermo annuncia di aver eseguito a Palermo la confisca definitiva dei beni del 'clan Lo Cicero' del

Agnese e Paolo Borsellino
Basta, In Evidenza

Quando Borsellino disse: “Non posso pensare che un amico mi abbia tradito”

Caro dottore Paolo Borsellino, io sono ancora offeso per il mancato appuntamento che avevamo fissato per lunedì 20 luglio 1992.

Strage Capaci
Basta, In Evidenza

La vedova della strage di Capaci chieda scusa alla Sicilia antimafia

Ho aspettato esattamente otto giorni prima di scrivere questo pezzo. Ho imparato a frenare i miei istinti, a riflettere, a

Peppino Impastato
Basta, In Evidenza

Il 2 Giugno abbiamo molto poco da festeggiare

La “sporcizia” dello Stato deve essere ricercata agli albori della nascita della mafia in Sicilia e che ahimè la troviamo

Massimo Ciancimino
In Evidenza

Massimo Ciancimino arrestato per evasione fiscale. Come Al Capone

Massimo Ciancimino è stato arrestato su ordine del gip di Bologna con l'accusa di associazione a delinquere ed evasione fiscale.

Pagliarelli
Basta

Oggi è il giorno del processo sulla trattativa Stato-Mafia

Prenderà il via oggi nell'aula bunker del carcere palermitano Pagliarelli, davanti ai giudici della corte d'assise, il processo sulla trattativa

Addiopizzo
In Evidenza

Ecco la guida al turismo antimafia in Sicilia

Si intitola 'Viaggio in Sicilia' il libro scritto dall'attivista Pico Di Trapani, del comitato Addiopizzo, e pubblicato da Navarra editore

Roberto Scarpinato
In Evidenza

Procuratore Scarpinato: “Falcone fu accerchiato. Il mal di mafia c’è anche tra noi”

La strage di Capaci arrivò al culmine di una strategia di accerchiamento che aveva come obiettivo Giovanni Falcone stretto tra

Piergiorgio Morosini
In Evidenza

Giudice Morosini: “Mancano pezzi di verità sulla strage di Capaci”

"Ci sono molti pezzi mancanti sulla strage di Capaci, non possiamo accontentarci degli importanti pezzi di verità che ci sono

Basta, In Evidenza

Quella strage a Milano dove ancora si nega la parola “mafia”

Era una sera come tante altre di fine luglio. Una Milano afosa e con poco fermento, come se il consueto

Top