Questo sito contribuisce alla audience di
Foggia, In Evidenza, Storie del Sud

Parola ai detenuti: in “Colpevoli” il racconto delle loro vite dietro (e oltre) le sbarre

Colpevoli non solo per il tribunale, ma anche per la società che li emargina. È per questo che accendere le

In Evidenza, iSud

Don Ciotti riceve la cittadinanza onoraria di Calimera

Martedì mattina ho partecipato alla cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria del Comune di Calimera a don Luigi Ciotti, fondatore di

Basta, In Evidenza

Caro sindaco di Bari, senza coraggio i buoni propositi non servono a niente

Tutte le Istituzioni politiche e morali del Paese, a cominciare da Napolitano, Renzi e dalla Cei, hanno espresso - giustamente

In Evidenza

La Bindi: “Don Ciotti non resterà solo contro le minacce”

"Don Ciotti non è solo e non resterà solo nella battaglia contro i poteri mafiosi". Lo dichiara il presidente della

In Evidenza

Il grido di Libera: “Le minacce non ci fermeranno”

"Davanti alle minacce di morte di Riina nei confronti di don Luigi Ciotti c'è solo una risposta da dare: stringerci

In Evidenza

Don Ciotti: “La mafia è l’effetto di un vuoto di democrazia”

"La mafia non è solo un fatto criminale, ma l'effetto di un vuoto di democrazia, di giustizia sociale, di bene

In Evidenza

Il vescovo di Torino: “Orgogliosi di Don Ciotti”

"La nostra Chiesa è orgogliosa e riconoscente di poter annoverare tra i suoi sacerdoti e figli don Luigi Ciotti e

In Evidenza

Sempre a fianco di Don Ciotti

"A don Ciotti va tutta la mia solidarietà e il pieno sostegno di Confindustria, nella consapevolezza che, nonostante gli enormi

In Evidenza

Slow Food e Libera insieme per il Sud. Dalla Puglia

È la “Gastronomia libera” il tema della quarta edizione dei Mercati della terra e del mare di Torre Guaceto, l'appuntamento con la

In Evidenza

Don Ciotti: “Il Papa ha chiuso l’epoca dell’ambiguità della Chiesa con le mafie”

''E' proprio il richiamo del Papa a suonare come sprone per la stessa Chiesa affinché non sia tiepida bensì coraggiosa'',

In Evidenza

Don Ciotti: “Per salvare Napoli dalla camorra ci vuole lo sforzo di tutti”

''Napoli è città bellissima, ma anche molto amara. É città di contraddizioni, ma di speranze e generosità''. Lo ha detto

Idee, In Evidenza

Ha ragione don Ciotti, non ha più senso la parola antimafia

Penso abbia ragione don Luigi Ciotti quando afferma che ormai la parola antimafia non traduce  più alcun significato: «Una volta

In Evidenza

Papa Francesco contro la mafia. Il 21 marzo pregherà con i parenti delle vittime

Il Papa incontrerà 700 familiari delle vittime delle mafie che insanguinano l'Italia, e pregherà con loro, in una veglia nella

donciotti
Basta, In Evidenza

Pallottole per Libera. Nel giorno in cui c’è don Ciotti

Intimidazione a Isola Capo Rizzuto ai danni di un'azienda agricola gestita da Terre Joniche, una cooperativa collegata a Libera, alla

ciotti
Basta, In Evidenza

Tutti con Libera, per fermare l’asta dell’azienda del mafioso

Un migliaio di persone hanno marciato da Monteroni d'Arbia a Suvignano, sulle colline senesi, per dire no alla messa all'asta

don Ciotti
Basta

Lo Stato mette in vendita la tenuta agricola della mafia. Don Ciotti: “inopportuno, lo stavamo utilizzando a scopo sociale”

Inopportuno: così don Luigi Ciotti ed enti locali del Senese si dicono contrari alla messa in vendita da parte dell'

Riparte il Futuro
Idee

E’ sempre il “noi” che vince

La Camera dei Deputati ha approvato all'unanimità la riforma dell'art. 416 ter sullo scambio elettorale politico-mafioso. È il risultato di

Libera
Basta, In Evidenza

La Camorra attacca Libera. Assalto a Cooperativa sociale Don Diana. Don Ciotti: “non ci fermeranno”

Ignoti si sono introdotti in un bene confiscato alla camorra a Teano (Caserta) e gestito dalla cooperativa sociale 'Le Terre

Don Luigi Ciotti
Idee

Don Ciotti: “Il peggior nemico delle mafie è la cultura”

"La cultura è incompatibile con le mafie, dà la sveglia alle coscienze ed é uno dei peggiori nemici dell'illegalità". Don Luigi Ciotti

Don Pino Puglisi
Basta, In Evidenza

Il fratello di Don Puglisi accusa: “Meglio vivo che beato”

"La beatificazione di mio fratello? Io preferivo che fosse ancora vivo, anziché beato. La Chiesa oggi lo fa beato, ma

Un like a Resto al Sud

 ATTENZIONE 

Si avvisano tutti i gentili utenti di www.restoalsud.it e delle nostre pagine Social che, per motivi non dipendenti dalla nostra volontà, stanno arrivando email contenenti virus informatici dall’indirizzo di posta elettronica di Resto al Sud che invitano ad aprire un file compresso *.zip contenente un virus (riconosciuto ed eliminato comunque dai migliori antivirus), simulando una risposta ad una mail propria o di terzi ed inserendo il testo del mittente per intero.
Vi esortiamo quindi a STARE MOLTO ATTENTI alle email di questo tipo e a non aprire mai l’allegato in esse contenuto.
Grazie mille e buona giornata.

Top