Lo scultore con la pistola

Shares

Al via la mostra di sculture di Andrea Buttazzo. L’evento è in programma da venerdì prossimo 18 aprile alle Manifatture Knos di Lecce.

Trentacinque  in tutto le opere polimateriche, e interattive realizzate con i materiali più svariati: pietra, marmo, argilla, gesso, cemento, ferro, colore, insieme a micro fotocamere, sensori e QR Code.

Un modo di esprimersi creativo e singolare quello che l’autore mette in evidenza con l’affiancare alle pratiche tradizionali, la sperimentazione di tecniche innovative.

Un linguaggio fatto di allusioni e ironico il suo che “affronta i temi dell’iperrealismo, del ready made, delle trasfigurazioni e della realtà come rapporto tra sperimentazione e pratica tradizionale” e che è alla base, come ha anche recentemente sottolineato Massimo Guastella (docente di Storia dell’Arte Contemporanea dell’Università del Salento e curatore del catalogo della mostra), di una “produzione che cerca nell’allusione simbolica un più ravvicinato incontro/confronto con la realtà sociale”.

E’ il caso dell’enorme pistola realizzata in cemento armato, opera di forte impatto emotivo le cui dimensioni stanno a significare “il peso ingombrante di una società in cui la violenza è ormai all’ordine del giorno”. Ma nonostante le dimensioni e l’enorme peso stupisce il fatto che sia dotata di parti mobili pienamente funzionanti.

Andrea Buttazzo (1974) si è diplomato all’Accademia delle Belle Arti di Lecce dove attualmente lavora nel suo laboratorio in cui ha sede, inoltre, l’Associazione Culturale LAB11. L’inaugurazione della mostra inizierà alle ore 19, mentre l’evento durerà fino all’8 maggio.

Emilio Lanese

Collaboro con Primapress Agenzia di Stampa Nazionale, occupandomi principalmente del settore cultura. Per la stessa sono stato corresponsabile fanpage. Collaboro con Gosalute, per il quale svolgo le medesime mansioni. Ho lavorato per Lookout-tv.eu, Gotecno e mi sono occupato di Gomolise. Attualmente lavoro con la redazione di Restoalsud per la quale realizzo articoli e ne gestisco l’editing; mi occupo del settore salute e benessere di Gosalute per Tiscali e gestisco la piattaforma Thelemapress per l’inserimento di contenuti su Tiscali per Campania, Puglia, Calabria e Sicilia.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top