Questo sito contribuisce alla audience di

Oscar Buonamano

Oscar Buonamano è direttore editoriale della casa editrice Carsa Edizioni che pubblica guide turistiche e volumi d’arte. Sempre per la stessa società sviluppa progetti sul tema dello sviluppo locale. Nell’ambito dell’attività giornalistica scrive sul blog di narrazione sportiva “Quasi rete” di www.gazzetta.it, e cura due rubriche, “Culture metropolitane” e (Ri_letture), sul blog “Libri. Parole e dintorni” de “la Repubblica” Bari. Ha collaborato con il quotidiano “Il Centro”, “L’Attacco”, il mensile “Stilos” ed è stato redattore del web magazine letterario Books Brothers. Tra le sue pubblicazioni, Il Pescara di Zeman (Carsa Edizioni, 2012), Ad’A, Premio architettura d’Abruzzo (Carsa Edizioni, 2012), Pescara città giardino, le case della pineta, (Carsa Edizioni, 2004), La Battaglia di Ortona, (Carsa Edizioni, 2003). Gli studi di architettura, l’interesse per la letteratura e la voglia di capire il mondo sono le passioni con le quali convive sul suo blog, www.culturemetropolitante.it

Ripartire dalla natura, la terra delle masserie di Puglia

Da qualche anno la Puglia è diventata una delle mete turistiche più ambite da parte di tanti viaggiatori provenienti da

Il nuovo Pescara di Zeman tra gradoni e sogni di gloria

L’aura che precede il tecnico di Praga, per ciò che riguarda la preparazione precampionato, è ormai leggenda. Ogni calciatore vuole

L’Abruzzo di Michael Kenna è il mondo

La natura dell’Abruzzo, quella più intima e perciò anche più difficile da scoprire e da narrare, ha molto a che

A tutta B. Il Foggia della B si prepara in A(bruzzo)

Il Foggia sceglie per il secondo anno consecutivo la terra di Ennio Flaiano e Ignazio Silone per preparare la sua

Il calcio di Socrates e il calcio delle televisioni e dei procuratori

Questo articolo è scritto principalmente per i Millenials appassionati di calcio e per tutti coloro che non hanno potuto vedere

Libando, la proposta di un territorio dietro i numeri di un successo clamoroso

Quattro giorni di festa, divertimento e apprendimento. Potrebbe essere la sintesi migliore per commentare la quarta edizione di Libando, viaggiare

Pino Daniele, unico e grande come Napoli

Napoli è una città nata capitale e che capitale, nonostante i tentativi di renderla marginale, resterà per sempre. Secoli di

L’orto dei miracoli verso Expo 2015

All'inizio degli anni Ottanta quando imperava la “Milano da bere” e l'Italia delle grandi città si divertiva a scimmiottare l'America,

Oscar Farinetti e l’Abruzzo: storia di un amore possibile

Tra Oscar Farinetti, l’inventore di Eataly, e l’Abruzzo è scoccato l’amore. Galeotto fu il convegno “Ben fatto, non contraffatto. Dal

Vi spiego perché dovete leggere “Tutti dicono che sono un bastardo”

La prima, primissima, sensazione che si ha leggendo “Tutti dicono che sono un bastardo. Vita di Charles Bukowski” di Roberto

«Fuori dal sogno faceva freddo», la straordinaria vita sportiva di Pietro Mennea

Un anno fa moriva Pietro Mennea, il migliore atleta italiano di tutti i tempi e, anche per questo motivo, ri-leggere

Giuliani, la caserma Diaz e la ferita mai rimarginata

Ri-leggere oggi Genova sembrava d’oro e d’argento riapre una ferita che non si è mai rimarginata. Una ferita con il

“Indebito”, ovvero rispondere alla crisi con la cultura, la poesia e la musica. Firmato Capossela

“Indebito” di Andrea Segre, scritto con Vinicio Capossela che nel film interpreta se stesso, è un capolavoro. Un capolavoro che

Il libro dell’amore proibito tra le pietre di Apricena

Nella prima pagina e in particolare nell’incipit è racchiuso il significato del nuovo romanzo di Mario Desiati, Il libro dell’amore

Aldo Moro

Il caso Moro e il tradimento della Costituzione

Sono trascorsi trentacinque anni dalla morte di Aldo Moro e la pubblicistica relativa al suo caso, che Leonardo Sciascia con

Laura Boldrini

Marchionne e la disabitudine al “no”. L’affondo della Boldrini che non è piaciuto ai “sepolcri imbiancati”

La lettera del Presidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini, all’amministratore delegato della Fiat, Sergio Marchionne, ha innescato un dibattito

Aldo Moro

Imposimato racconta i 55 giorni che hanno cambiato l’Italia. Per sempre

La vicenda Moro o meglio ancora “L’Affaire Moro”, come argutamente Leonardo Sciascia intitola un suo saggio pubblicato nei giorni immediatamente

Nelson Mandela

Il giorno che Mandela fu liberato

L’11 febbraio del 1990 la notizia della liberazione di Nelson Mandela ci travolse come fa un temporale nel bel mezzo

Fabrizio Miccoli

Fabrizio Miccoli, un cattivo esempio

Quando sono in macchina, da solo o in compagnia, canto. Mi piace cantare in macchina perché mi rilassa e perché

Emanuela Barbi e Marcella Russo

GIROvita, ovvero l’arte relazionale

  «Proseguiamo a Sud, perché il Sud è nel cuore» sono le parole e la promessa con le quali Emanuela

Top