Oscar Buonamano

Direttore editoriale di Carsa Edizioni ed Editor di Lector in fabula, European cultural festival. Gli studi di architettura, l’interesse per la letteratura contemporanea e la voglia di capire il mondo sono le passioni con le quali convive sul suo blog, Culture metropolitane, de L’Espresso. Tra le sue pubblicazioni, L’Aquila. La città e il nuovo millennio (2018), Pescara città giardino, le case della Pineta (2014), Il Pescara di Zeman (2012). È vice presidente dell’Ordine dei Giornalisti d’Abruzzo. Dal 2020 è il direttore responsabile della rivista on line pagina21.eu

Covid 19, il tempo della riconoscenza. Il caso esemplare di Termoli

L’Italia è un Paese abitato da sempre da un’umanità grande, da donne e uomini che l’hanno fatto grande. È il

Bovino, perla dei Monti Dauni. Noi lo sapevamo già

Ora che anche la rivista National Geographic lo ha scritto, possiamo dire che noi lo sapevamo già? Il fatto è

Cent’anni d’amore

Un anniversario così importante, cento anni di storia, non è in sorte a chiunque tantomeno nel mondo del calcio. Il

Gianni Mura, custode di parole belle

Se n’è andato in un giorno difficile da dimenticare, il 21 marzo e in un periodo in cui il ciclismo,

21 marzo: San Benedetto la rondine sotto il tetto

Quando ero ragazzo il 21 marzo era un giorno di festa a casa mia, a casa dei miei genitori. «San

Miss Rosselli, al dunque, Melina

«Era la controra, nel bel mezzo del pomeriggio, quando la solitudine morde di più […] Il respiro si fece affannoso,

Annie Ernaux, la vita è ciò che accade

Con poche, scelte e misurate parole Annie Ernaux racconta la vita che accade. E quando gli accadimenti della vita sono

M. Il figlio del secolo, le ragioni di una vittoria

M. Il figlio del secolo, vincitore del Premio Strega 2019, è un libro necessario e di libri necessari ce ne

L’Italia nell’epoca del rancore

Una fotografia per nulla scontata dell’Italia è contenuta nel libro presentato al Festival della Soft Economy di Symbola a Treia,

Prima l’uomo, poi il calciatore. Altrimenti è il nulla

In una calda giornata di giugno finisce, momentaneamente, la storia calcistica del Foggia. Una morte più volte annunciata ma mai

Conversazioni su Tiresia, il romanzo senza tempo

Ho letto Conversazione su Tiresia a Milano, in parte, e in aereo sul volo di ritorno per Pescara. L’ho letto

La Notte della Taranta non è Sanremo e Melpignano è nel Salento, in Puglia

Nell’estate del 1998, nei comuni della Grecìa Salentina alcuni gruppi di musica popolare s’incontrarono per dar vita a un concertone

L’immaginazione al potere

Maurizio Sarri al suo primo anno sulla panchina del Chelsea conduce i blues alla vittoria dell’Europa League, piazzandosi terzo in

Ripartire dalla natura, la terra delle masserie di Puglia

Da qualche anno la Puglia è diventata una delle mete turistiche più ambite da parte di tanti viaggiatori provenienti da

Il nuovo Pescara di Zeman tra gradoni e sogni di gloria

L’aura che precede il tecnico di Praga, per ciò che riguarda la preparazione precampionato, è ormai leggenda. Ogni calciatore vuole

L’Abruzzo di Michael Kenna è il mondo

La natura dell’Abruzzo, quella più intima e perciò anche più difficile da scoprire e da narrare, ha molto a che

A tutta B. Il Foggia della B si prepara in A(bruzzo)

Il Foggia sceglie per il secondo anno consecutivo la terra di Ennio Flaiano e Ignazio Silone per preparare la sua

Il calcio di Socrates e il calcio delle televisioni e dei procuratori

Questo articolo è scritto principalmente per i Millenials appassionati di calcio e per tutti coloro che non hanno potuto vedere

Libando, la proposta di un territorio dietro i numeri di un successo clamoroso

Quattro giorni di festa, divertimento e apprendimento. Potrebbe essere la sintesi migliore per commentare la quarta edizione di Libando, viaggiare

Pino Daniele, unico e grande come Napoli

Napoli è una città nata capitale e che capitale, nonostante i tentativi di renderla marginale, resterà per sempre. Secoli di

Top